Tempo  7 ore 28 minuti

Coordinate 3232

Caricato 7 agosto 2019

Recorded agosto 2019

-
-
2.466 m
943 m
0
5,0
9,9
19,9 km

Visto 102 volte, scaricato 10 volte

vicino Foce, Marche (Italia)

Alle 6:30 sono a Foce di Montemonaco per un giro in solitaria sui Sibillini. Inizio di sentiero alla prima curva della strada asfaltata, che verso Nord lascia il paese. Subito salita nel bosco con sentiero abbastanza segnato ed in poco tempo si è già alti sulle poche case. Si esce dal bosco su prato e si continua a salire di traverso, sulla costa abbastanza ripida. In prossimità della Fonte Fredda (un rigagnolo d'acqua), bisogna girare nettamente a sinistra (wp) e non seguire gli omini come ho fatto io, accorgendomi dopo circa 300 metri che stavo dirigendomi verso la valle e non sulle creste. Torno indietro, riprendo la traccia esatta e dopo poco sono sulla sella di Monte Banditello. Prendo a destra e seguo la cresta sempre in salita fino ad un picco, dove bisogna perdere una cinquantina di metri di quota per poi risalire al Monte Torrone. Da qui la cresta diventa più affilata con diverse centinaia di metri di ripida costa, sia da una parte che dall'altra, praticamente fino alla cima del Monte Vettore. Incontro un altro escursionista e scambiamo due chiacchiere, ma il vento mi fredda il sudore addosso e mi consiglia di riprendere velocemente il cammino. Scendo alla sella di Pratopulito e continuo verso il Lago di Pilato, sempre molto frequentato. Scendo per la ripida vallata incontrando gente affannata e sudata che sale; praticamente quasi tutti mi chiedono quanto manca al lago. Continuo a scendere e il sentiero entra nel bosco, diventando più tecnico e divertente. Finito il bosco, finisce preticamente la discesa, la pendenza diminuisce e si prosegue così fino al paese.

Commenti

    You can or this trail