Tempo  4 ore 20 minuti

Coordinate 444

Caricato 9 ottobre 2015

Recorded ottobre 2015

-
-
815 m
594 m
0
2,3
4,6
9,23 km

Visto 872 volte, scaricato 13 volte

vicino Corposano, Umbria (Italia)

La partenza da Case Nuove di Corposano obbliga ad attraversare un Castagneto.
In questo periodo ci sono le Castagne ed è proibito raccogliere i frutti poiché sono di proprietà ed è reato trasgredire a questa norma.
Ci sono però lungo il percorso, fuori da tale castagneto, sparsi qua e la, alcuni alberi di Castagno in stato di abbandono. Li si riconosce poiché sono dentro selve di rovi e arbusti, spesso difficilmente accessibili, dai quali è possibile raccogliere qualche castagna.
Dopo il guado del primo fossatino, ci siamo trovati in un sentiero quasi impercorribile (da machete, per intenderci), sentiero che normalmente era negli anni passati, abbastanza pulito, ma quest'anno, causa piogge, invaso da rovi e ginestre, per 150 metri, tanto da essere sconsigliato. L'alternativa consiste nel percorrere il sentiero che parte direttamente da nucleo di Corposano.
Per il resto tutto su strada comoda. La discesa alla Cascata necessita di attenzione ed esperienza, ma il traguardo ripaga la fatica.
I primi colori autunnali spuntano qua e la ravvivando la natura, c'è ancora qualche gustosa mora ritardataria che spunta fra i rovi lungo i sentieri e la presenza di qualche 'mazza di tamburo' per gli amanti dei funghi.
Per concludere, un trek pomeridiano rilassante e rigenerante, con la bella visione di antiche Torri allo stato di rudere, che fanno immaginare tempi lontani, come l'Abbadiaccia o Ca' Concello, in un contesto, seppur poco distante dalla Valtiberina, che conserva l'aspetto di una natura selvaggia.


Nome: da Case nuove di Corposano al Vertola e all'Abbadiaccia
Orario inizio: 10/09/2015 12:06Orario fine: 10/09/2015 16:26Distanza: 9,23km (04:20)Tempo movimento: 02:01Velocità media: 2,1km/hVelocità media mov.: 4,4km/hAltitudine minima: 594mAltitudine massima: 815mVelocità di salita: 209,7m/hVelocità di discesa: -159m/hDislivello positivo: 337mPerdita di elevazione: -337mTempo di salita: 01:33Tempo di discesa: 01:59
Importante bivio con varie direzioni
dopo esser risaliti dalla Cascata si va a sinistra a fianco del Torrente Vertola
scendendo poi verso un fossatino
per andare verso in direzione della Cascata si poteva anche andare a destra ma a monte la strada risulta ostacolata da vegetazione causa piogge.
purtroppo dopo il guado la strada che si prende a sinistra è risultata, in questo anno, molto ostacolata da rovi e ginestre, quando normalmente era un sentiero molto praticabile.
variante per i prati

Commenti

    You can or this trail