Tempo  7 ore 30 minuti

Coordinate 4185

Uploaded 14 giugno 2016

Recorded giugno 2016

-
-
2.274 m
954 m
0
5,2
10
20,98 km

Visto 678 volte, scaricato 11 volte

vicino Casamaina, Abruzzo (Italia)

14 Giugno 2016...ancora sul Velino e ancora in traversata ed ancora insieme ad Alessandro; questa volta la partenza dalla vecchia miniera di bauxite abbandonata con l'intento di arrivare al piccolo borgo di Cartore alle pendici dei monti della Duchessa. Lasciata la vecchia miniera c'immergiamo nella faggeta della Val Leona sul sentiero che conduce al Sebastiani e da li a poco entriamo nella splendida Valle del Puzzillo dove la fa da protagonista l'imponente mole del Costone. Superata la Cisterna dell'acqua abbandoniamo il sentiero verso il rifugio e seguiamo un'altro sentiero che ci condurrà verso il passo del puzzillo sempre con il costone in bella evidenza; arrivati al passo seguiamo la cresta fino ad affrontare un traverso per arrivare in cresta al Costone proprio sotto la vetta Occidentale che tocchiamo dopo pochi minuti. Da qui il panorama spazia a 360 gradi su quasi tutte le vette del Velino e della Duchessa con l'omonimo lago in bella evidenza. Sempre seguendo la cresta arriviamo alla vetta principale del Costone sopra al rifugio Sebastiani e ci incamminiamo verso il passo dell'Orso e poi la bellissima vetta di Punta Trento. Scendendo da quest'ultima incontriamo Alfredo un'escursionista aquilano il quale aveva come meta il Monte Velino ma era indeciso a causa del meteo che iniziava a farsi minaccioso; gli propongo di continuare il percorso insieme a noi andando prima sul Bicchero e poi scendendo a Cartore per la bellissima ed interminabile Val di Teve; Alfredo accetta immediatamente la mia proposta e durante il tragitto ci raccontiamo un pò delle nostre escursioni. Alfredo si rivelerà una persona estremamente simpatica ed un grande conoscitore delle nostre montagne. Ottima giornata e bellissima compagnia..luoghi incontaminati e selvaggi proprio come piacciono a me.

2 commenti

You can or this trail