Tempo  4 ore 48 minuti

Coordinate 2635

Uploaded 16 marzo 2017

Recorded marzo 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
321 m
145 m
0
4,8
9,6
19,13 km

Visto 1770 volte, scaricato 39 volte

vicino Barbaresco, Piemonte (Italia)

Da Barbaresco ad Alba(sentiero Fenoglio)




INTRODUZIONE

Il percorso ,nella sua parte che si snoda lungo la sponda orografica dex del Tanaro,tra Alba e Barbaresco,(sentiero Fenoglio) transita in luoghi che sono citati e descritti nei romanzi di Fenoglio:

1)la cascina Pagliuzzi:
Dove una bacheca ci informa come Fenoglio abbia raccontato nei suoi romanzi(“I ventitre giorni della città di Alba” e Il Partigiano Johnny”) delle trattarive tra fascisti e partigiani per porre fine alla Libera Repubblica di Alba nell’ottobre del 1944.
Il luogo dell’evento è proprio la cascina Pagliuzzi!.

2)Il traghetto di Barbaresco:
All’altezza della cascina Pagliuzzi ,sul Tanaro ,c’era ,in quegli anni, un traghetto:
“c’era poi,vicino e funzionante,un piccolo traghetto,del quale essi si servivano quasi giornalmente per passare il fiume e scorrere le piane grasse,libere da guerrieri,terre dell’oltrefiume,dove dall’inesperta gente venivano applauditi e festeggiati e regalati di frutta e verdura per tutto il reparto”(da “Il Partigiano Johnny”).

3)la collina Altavilla:
E’ una altura sul versante orografico dex del Tanaro su cui sorgeva la villetta che i genitori di Johnny avevano affittato per imboscarlo dopo il suo ritorno da Roma.

“Il tempo per suo padre di correre e ottenere il permesso dal proprietario della villetta collinare,il tempo per lui di arraffare alla cieca una mezza dozzina di libri dai suoi scaffali e di chiedere dei reduci amici,il tempo per sua madre di gridargli dietro:- Mangia e dormi,dormi e mangia,nessun cattivo pensiero, e poi sulla collina in imboscamento”


“La villetta era stupida e pretenziosa,ma sorgeva su uno sperone in livrea d’amore autunnale,dominante a strapiombo il corso del fiume all’uscita della città”(da Il partigiano Johnny).


PERCORSO

Da Barbaresco si percorre strada Giro della Valle,si svolta,poi, in strada della Stazione e,dopo poche decine di metri ,in strada per località Paglieri.
Percorsi 200 metri circa, prima delle case di località Paglieri ,si svolta a six su sterrata che compie un “traverso” a semicerchio sino ad arrivare alla chiesetta di San Teobaldo in località Asili.
Si gira intorna alla chiesetta e si prosegue sulla stradina asfaltata che si mantiene alta sul crinale collinare.
La stradina diviene sterrata e si snoda tra vigneti ,percorrendo lo sperone collinare che arriva sino ad affacciarsi sul Tanaro..
Percorsi 400 metri circa ,si svolta a six a scendere raggiungendo il fondovalle nei pressi della cascina Pagliuzzi.
In fondovalle si svolta a dex dirigendosi verso il fiume.
Seguendo la segnaletica si svolta,poi, a six percorrendo la sterrata che costeggia la sponda orografica dex del Tanaro.
Si giunge ad attraversare su passerella il torrente Seno d’Elvio che poco più a valle va a confluire nel Tanaro.
Si inizia a salire ,nella boscaglia, verso il gruppo collinare Altavilla.
Sulla sommità della collina si effettua un breve percorso andata-ritorno verso un punto panoramico segnalato.
Si prosegue,poi, per 400 metri circa sul crinale collinare sino a svoltare a dex a scendere su sterrata che giunge su stradina asfaltata che viene percorsa per 200 metri sino a svoltare a dex su sentiero-scalinata che raggiunge la strada provinciale(nei pressi di un passaggio a livello ferroviario).
Da qui ,in una decina di minuti,si raggiunge il centro storico di Alba.
Il percorso di ritorno si svolge sullo stesso sentiero dell’andata sino alla sommità della collina Altavilla dove,lasciato il sentiero Fenoglio ,svoltiamo a dex su stradina asfaltata.
Percorsi 300 metri si svolta a six su stradina inizialmente asfaltata e,poi, sterrata che raggiunge la frazione Pertinace.
Da Pertinace si sale alla frazione Tre Stelle percorrendo una stradina ,tra vigneti, dapprima incementata e,poi, sterrata.
Da Tre Stelle si svolta a six in via Trifolera, una stradina asfaltata che diviene,poi, sterrata ,raggiungendo la strada provinciale Sp n.3.
Qui si svolta a six a scendere e, percorsi un centinaio di metri ,si svolta a dex per località Cottà.
Percorsi una cinquantina di metri si svolta a six a scendere su sterrata che raggiunge nuovamente la Sp n 3.
Si svolta a dex ,a scendere, e,dopo un centinaio di metri,(prima delle case Moccagatta) si svolta a six su sterrata che, dopo aver attraversato strada della Stazione,si ricongiunge con il tratto di sentiero che avevamo già percorso all’andata.
Svoltando a dex,in una decina di minuti si ritorna a Barbaresco.
Località Asili
Cascina Pagliuzzi
Lungotanaro
Torrente Seno D'Elvio
Salita collina Altavilla
Crinale collina Altavilla
Borgata Pertinace
Frazione Tre Stelle
Località Cottà
Barbaresco

1 comment

  • Foto di Marta Vieytez

    Marta Vieytez 12-giu-2018

    I have followed this trail  View more

    Ruta fácil de seguir incluso con peques...

You can or this trail