Farfy

Tempo in movimento  3 ore 52 minuti

Tempo  5 ore 39 minuti

Coordinate 3665

Caricato 7 settembre 2019

Recorded settembre 2019

-
-
1.467 m
532 m
0
4,0
8,0
16,05 km

Visto 9 volte, scaricato 0 volte

vicino Cervara di Roma, Lazio (Italia)

Terminato il primo, Inizia il secondo anello del CSPE,ci siamo lasciati alle spalle Oricola e Rocca di Botte, L'Abruzzo, entrando nel Lazio, Cervara - Monasteri benedettini
Partiamo dal parcheggio del cimitero di Cervara, percorrendo la strada asfaltata costeggiando il cimitero.
Attraversiamo la strada asfaltata percorrendo il sentiero che sale verso la pineta.
Uscendo dalla pineta ci ritroviamo sulla strada asfaltata la seguiamo verso dx per un tratto
Usciti dalla pineta prendiamo il primo sentiero a dx lasciandoci l'asfalto alle spalle
Abbiamo seguito il sentiero bianco in salita fino ad un primo addolcimento, questo è il primo regalo che viene donato ai nostri occhi.
Abbiamo scattato ben 5 foto per immortale questa stupenda valle...
Abbiamo terminato il tratto in salita, stabilizzando la quota, II regalo ai nostri occhi... Una parte del Lazio si apre al nostro sguardo e in giornate senza foschia, forse anche il mar Tirreno
Un micro spettacolo che riempie...
Ci lasciamo il sentiero bianco alle spalle, seguiamo per un tratto l'asfalto entrando a Campaegli.
Abbiamo seguito l'asfalto fino al maneggio, da qui seguiamo il sentiero a dx lasciandoci l'asfalto alle spalle.
Appena usciti da Campaegli, dirigendoci verso Livata.
Seguiamo il sentiero a dx verso Livata
Incontro inaspettato, proprio di fronte a noi, sul sentiero che stiamo percorrendo incrociamo una piccola volpe
A questo punto, anche se la segnaletica è stata distrutta da vandali senza cervello, lasciamo il sentiero brecciato seguendo verso dx il sentiero del parco 671A verso Santa Chelidonia.
Colchicum arenarium
Stiamo scendendo da una mezz'ora, il sentiero è pulito e si segue con facilità, gran parte all'ombra della pineta è carico di colori e profumi.
Il sentiero da seguire è ben visibile, ma per scrupolo vi segnaliamo che seguiremo a sx
Seguiamo il sentiero
Anche qui potremmo far confusione, per scrupolo, vi indichiamo il sentiero che segue a sx
Al fontanile a sx
Sempre per scrupolo, seguiamo a dx il sentiero in discesa
Seguiamo il sentiero che scende come indica il nostro segnale
Seguiamo il sentiero che scende a sx
Seguiamo il sentiero che scende a sx
Uscendo dal sentiero nel bosco proseguiamo sulla asfalto verso sx direzione Santa Scolastica sentiero parco 674c
Seguiamo la strada principale asfaltata, che sale direzione sx
Lasciamo la stead asfaltata, prendendo la stradina in cemento a dx, anche qui qualche cervellone si è divertito a distruggere i nostri segnali, seguiamo il sentiero del parco 674c
Attenzione qui non abbiamo nessun segnale, seguiamo il cemento a dx. In discesa
Seguo l'asfalto a sx
Abbiamo appena superato il bottino ACEA, scendiamo su un piccolissimo sentiero a dx, seguendo la nostra segnaletica o il sentiero del parco 674b/674c
ATTENZIONE doppia intersezione Abbiamo seguito la nostra segnaletica percorrendo il sentiero a dx che scende
Seguiamo l'asfalto a dx Da questo punto parte la nostra prossima tappa Subiaco / Trevi nel Lazio

Commenti

    You can or this trail