-
-
1.998 m
1.127 m
0
3,4
6,8
13,65 km

Visualizzato 1001 volte, scaricato 17 volte

vicino a Dosso, Lombardia (Italia)

Circa quattrocento metri dopo la località Croce di Salven, raggiungibile in auto da Borno, ha inizio l’itinerario n° 102. Imboccare sulla destra una strada sterrata (freccia direzionale)e attraversare un ponte su un ruscello, Val dei Frasen, sulla cui sponda c’è un’area di sosta attrezzata. Il percorso prosegue pianeggiante, attraversa il ruscello Val Marsa e passa a fianco di una sorgente abbellita da una fontana intagliata nel legno di larice.Una breve salita immette in un magnifico bosco di conifere. Si raggiunge uno spiazzo erboso (località “Crus del pelat ”), dove è situata un’altra area attrezzata, distante poche centinaia di metri dal Giovetto m. 1275. Raggiunto il valico, si gira a destra sulla mulattiera che sale ad incrociare una strada pianeggiante che si segue verso destra fino ad un’ampia radura nei pressi di una bacheca. Di fronte c’è il Roccolo del Giovetto m. 1309. Seguendo la strada che sale a destra della bacheca si raggiungono il pascolo e la Malga Creisa m. 1459, da dove si possono ammirare la Presolana e il Ferrante. Si sale nel prato dietro la fontana, seguendo le tracce di una vecchia strada forestale. Raggiunto il bosco si piega a sinistra, si attraversa in diagonale fino ad un crinale, che si risale in forte pendenza fino al Roccolo del Gatì m. 1707.
Proseguendo lungo il sentiero, ora meno ripido, che offre panorami sempre più ampi, si arriva ad una pozza m. 1763. Mantenendosi sulla dorsale che fa da spartiacque fra la Val Camonica e la Val di Scalve si risalgono due dossi e si raggiunge, tra pascoli e cespugli di ontano verde, il passo del Costone m. 1937 Al passo s’interseca il sentiero n° 83: a destra porta al rifugio San Fermo si scende prendendo il sentiero n°100 Si transita presso la Malga di San Fermo si schende il pascolo e si entrare nel bosco fino alla Malga Zumella m. 1565 si prende il sentiero n°101 che ci riporta al punto di partenza.

Commenti

    Puoi o a questo percorso