Tempo  7 ore 42 minuti

Coordinate 2026

Uploaded 24 maggio 2017

Recorded maggio 2017

-
-
931 m
464 m
0
4,8
9,6
19,12 km

Visto 497 volte, scaricato 13 volte

vicino Crespino del Lamone, Toscana (Italia)

Si parte dall'Ossario delle vittime dell'eccidio del 17 Luglio 1944, percorriamo un breve tratto del sentiero CAI n°527 per deviare dopo poco su carrareccia non marcata che in ripida salita ci conduce al Poggio di Valdosera (mt.913). Da qui si puo ammirare il panorama sulla Valle del Lamone e sui versanti del Parco della Colla di Casaglia che vi degradano (la Faggeta, l'Archetta, Lozzole). Si prosegue sul crinale con i primi panorami sui versanti del Monte Lavane per deviare a sinistra (sempre su carrareggia) che inizia a scendere verso Case Falde, continuiamo fino ad immetterci su strada asfaltata. Iniziamo di nuovo a salire incontrando una lapide a ricordo di una battaglia del 1358; un pannello ci ricorda che stiamo attraversando un tratto dei luoghi e percorsi di Dino Campana (qui fu ispirato dalla natura per la composizione di alcuni suoi versi). Ci fermiamo allo Chalet La Baita (tel.055 - 8042376) dove ci aspetta un piatto di buoni tortelli. Riprendiamo l'escursione percorrendo il sentiero CAI n°539 (SOFT19), attraverso la chiusa Val di Rovino, dopo una ripida salita giungiamo al Passo di Poggio della Frasca (mt.934) per poi iniziare la discesa verso Crespino sul Lamone percorrendo l'ultimo tratto su sentiero n°537.

Commenti

    You can or this trail