Tempo in movimento  5 ore 26 minuti

Tempo  7 ore 26 minuti

Coordinate 4487

Caricato 27 aprile 2019

Recorded aprile 2019

-
-
96 m
50 m
0
6,4
13
25,52 km

Visto 80 volte, scaricato 1 volte

vicino Crema, Lombardia (Italia)

Percorso:
Parcheggio presso la palestra comunale Serio di S. Maria, Crema - andare sul viale principale (viale di S.Maria) fino a trovare sulla sn una sbarra nei pressi del canale Vacchelli - breve sentiero in lungofiume fino al parcheggio La Buca- imboccare il sentiero segnato fino al ponte di via Cadorna - oltrepassare il ponte e prendere il sentiero (4dx) dalla riva opposta risalendo la corrente - palata Barromea - percorso devia nei campi (seguire sempre le indicazioni per la palata Menasciutto) - a certo punto si arriva su una strada asfaltata noi abbiamo preso un sentiero a sn che con un giro ad anello ci ha riportato allo stesso punto (evitabile) - percorrere la strada asfaltata fino a Castello di Ricengo- sentiero a sn per il lago dei Riflessi (area attrezzata) - sentiero che costeggia il lago e il fiume fino alla palata Menasciutto - sentiero fino a Ricengo - piccola deviazione per bar e per il laghetto della Rana Rossa - ritornare su via Borghetto e proseguire sulla carrareccia fino alla strada provinciale 64 - attraversare con attenzione la strada e percorrerla (senza marciapiede e con macchine ad alta velocità) fino all'imbocco del sentiero sulla dx - il sentiero costeggia canali, campi e un deposito di letame fino a Casale Cremasco - attraversare il ponte sulla ciclabile - prendere il sentiero sulla sn subito alla fine del ponte fino al santuario del Binengo - seguire le indicazioni per Crema (percorso della Pavoncella) - sotto il ponte della provinciale 64 il percorso è bloccato da delle reti per dei lavori, ma si passa lo stesso - si attraversa la riserva Menasciutto arrivando all'omonima palata - il sentiero rientra nei campi - all'altezza della Cascina Bianchina non seguiamo le indicazioni per Crema, ma continuiamo sul sentiero a sn che costeggia il fiume fino alle prime case - sentiero battuto a sn fino alla palata Borromea e poi fino alla macchina.

Sentieri:
La maggior parte strade sterrate tra campi - sentieri in riva al fiume e ai canali - strade asfaltate.
Dislivello nullo.
Fonte: nei pressi del santuario del Binengo.

Bellezze:
Le palate (cascate formate da dighe artificiali), in particolare quella di Menasciutto.
Il lago dei Riflessi.
La varia fauna incontrata: lepri, nutrie, aironi e uccelli vari, tartarughe d'acqua.

Brutture:
la gran puzza di letame dei campi concimati in questa stagione.

Commenti

    You can or this trail