Tempo in movimento  2 ore 30 minuti

Tempo  6 ore 11 minuti

Coordinate 1501

Uploaded 2 dicembre 2018

Recorded novembre 2018

-
-
738 m
523 m
0
2,3
4,7
9,31 km

Visto 63 volte, scaricato 3 volte

vicino Mamone, Sardegna (Italia)

Crastazza:Sentiero dei Carbonai+Il sentiero che conduce alla Voliera
Dalla Casermetta della forestale di Crastazza si procede in auto su strada sterrata per circa un km fino all'area picnic dove si può lasciare l'auto in sosta e iniziare da lì il percorso a piedi.Il primo tratto del percorso di circa 2km,in direzione di punta Sarachine è su strada sterrata(in buone condizioni che volendo si può fare anche in auto) fino all'imboccatura del sentiero dei Carbonai.Si procede poi sulla mulattiera che percorre S'Adde ' e Su Burgu tutta in discesa fiancheggiando continuamente il fiume,prima da un lato e poi dall'altro .Il sentiero finisce a fondo valle nei pressi della cascata de S'Adde 'e Su Burgu.Lungo il sentiero si notano alcuni pianori privi di vegetazione che venivano utilizzati dai carbonai per mettere il cumolo di legna ,in uno di questi è stata ricostruita in sezione una Carbonaia o "Carvonera" (in sardo Bittese)per fini didattici.Il percorso dei Carbonai A/R è di circa 3km totali,non presenta delle difficoltà salvo le dovute attenzioni a non scivolare in acqua nei due punti di guado in cui si deve attraversare il fiume.
Laghetto realizzato per l'antincendio
La Carbonaia della foto è stata ricostruita in sezione dagli operai della forestale per fini didattici.La Carbonaia veniva usata in passato dai carbonai per trasformare la legna in carbone vegetale,sfruttando una combustione imperfetta del legno che avviene in condizioni di scarsa ossigenazione.Buona parte del carbone prodotto veniva destinato alla rete ferroviaria del Nord Italia.
Voliera costruita dagli operai di Forestas per il progetto di reintroduzione dell'Aquila nei monti del Parco di Tepilora.
Tale struttura veniva utilizzata per fornire il cibo agli aquilotti dopo la loro messa in libertà dalla voliera di ambientamento,che inizialmente li aveva ospitati.
Lasciate le auto in sosta presso il rifugio sotto Preta Orteddu,si procede a piedi per il sentiero che conduce alla Voliera.

Commenti

    You can or this trail