Tempo  4 ore 11 minuti

Coordinate 2261

Uploaded 22 maggio 2017

Recorded maggio 2017

-
-
645 m
245 m
0
3,7
7,4
14,8 km

Visto 849 volte, scaricato 24 volte

vicino Cortemilia, Piemonte (Italia)

CORTEMILIA--BERGOLO(anello)



INTRODUZIONE



Bergolo è il paese più piccolo delle Langhe e uno dei più piccoli di tutta Italia.
Esso è denominato “il paese di pietra”:
-le vie sono pavimentate in pietra arenaria
-le case che via via vengono ristrutturate sono riportate alla originaria pietra, liberate dalle sovrapposizioni di intonaci.
Dai primi anni del ‘900 sino agli anni 60,il paese aveva subito un continuo spopolamento a causa dell’emigrazione verso le città industrializzate.
Dagli anni 70 ,una abile e lungimirante amministrazione comunale ha saputo rilanciare il paese favorendo un turismo a carattere nazionale e internazionale.
E’ sorto il villaggio Erica(un centro turistico attrezzato con bungalows,piscina,bar,ristorante),il “Memorial Ezra Pound(suggestivo spiazzo panoramico dotato di un piccolo anfiteatro utilizzato per spettacoli teatrali e concerti).
I muri ,in pietra, delle case del paese sono stati abbelliti da opere d’arte(dipinti,sculture,”murales”) lasciate dagli artisti che hanno partecipato al concorso “Bergolo:paese di pietra”.

E’ di grande interesse,poi, la chiesa romanica (XII secolo)in pietra di Langa, situata sulla sommità del rilievo collinare posto a qualche centinaio di metri dal paese di Bergolo.
Da qui si può ammirare un panorama a 360° sulle valli Uzzone e Bormida



Il nostro percorso segue,salendo da Cortemilia a Bergolo, il sentiero “Valle Bormida”(sentiero ben segnalato,molto conosciuto e frequentato).Il ritorno da Bergolo a Cortemilia avviene lungo un sentiero poco frequentato,poco conosciuto, senza segnaletica che attraversa prevalentemente aree boschive.



PERCORSO


A Cortemilia ,dalla piazzetta Savona ,si imbocca il vicolo situato a six di via San Francesco,arrivando,dopo aver attraversato la Sp n. 114 ,in via Martiri di Bologna che viene percorsa sino a proseguire su stradina sterrata a salire.
Si attraversano aree boschive sino ad arrivare su stradina asfaltata.
Qui si svolta a six e,percorsi 250 metri, si svolta a dex a salire nuovamente su sentiero.
Si raggiunge strada inghiaiata in corrispondenza di cascine Piazza.
Si svolta a six,al primo bivio si va a six,al secondo a dex a salire raggiungendo le cascine Fontana e,poi,giunti sul crinale collinare, si svolta a six su sterrata.
Percorsi 150 metri della sterrata si svolta a six a salire proseguendo sul sentiero che continua sul crinale collinare.
Si raggiunge la chiesetta romanica di San Sebastiano e Bergolo.
Da Bergolo si torna,percorrendo lo stesso sentiero dell’andata, sino al bivio per cascine Fontana.
Al bivio si svolta a six per case Scaron,percorrendo poi una lunga sterrata nel bosco che si snoda dapprima sul versante Sud,poi,sul versante Est e,infine, sul versante Nord del bric delle Forche.
Dal versante Nord del bric delle Forche si svolta a dex a 90° verso valle arrivando alle cascine Vicario(disabitate ).
Si prosegue nel bosco percorrendo un sentiero che si snoda “a mezzacosta” sul versante Est del contrafforte collinare che dal bric delle Forche si abbassa verso il bric del Faro e il bric Lavado.
Giunti a un incrocio si svolta a dex verso valle.
Si arriva nei pressi delle cascine Verra(casale ben ristrutturato) e,poi, su stradina a tratti asfaltata.
Si scende sino alla provinciale Cortemilia--Bergolo che viene percorsa per 300 metri circa a scendere sino a svoltare a six su stradina asfaltata che scende ad attraversare il ponte sul Bormida per giungere,poi, a Cortemilia.
Svolta su strada asfaltata
Cascina Bruna
Cascina Piazza
Cascine Fontana
Sentiero Valle Bormida
chiesa San Sebastiano
Bric delle Forche
Cascine Vicario
Sent. sotto bric del Faro
cascine Verra
Cortemilia

Commenti

    You can or this trail