Tempo  7 ore 2 minuti

Coordinate 2414

Uploaded 18 ottobre 2018

Recorded settembre 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.354 m
490 m
0
3,3
6,5
13,04 km

Visto 78 volte, scaricato 3 volte

vicino Canzo, Lombardia (Italia)

16/9/2018, S2E1

PARTENZA: parcheggio di Fonte Gajum (Canzo).
Proseguiamo lungo la via per San Miro e il sentiero geologico lungo il torrente Ravella fino a raggiungere il rifugio Terz'Alpe.
Dopo una sosta, da qui risaliamo il sentiero in direzione del rifugio SEV. Procediamo fino a una croce situata nei pressi della parete del Corno Occidentale, che aggiriamo lungo un sentiero pianeggiante. Superiamo una casa e in breve tempo siamo al rifugio SEV, nei pressi del quale ci fermiamo per pranzare.
Risaliamo al SEV e procediamo fino alla Forcella dei Corni, quindi andiamo a destra. Poco oltre si trova l'inizio della salita alla cima, che è interamente su roccia e richiede particolare attenzione.
Raggiungiamo in poco tempo la vetta del Corno Occidentale.
Riscendiamo al SEV per la stessa via, poi riprendiamo il sentiero fatto all'andata con l'intenzione di staccarcene presto per completare l'anello proseguendo sul sentiero per la Colletta dei Corni. Manchiamo inizialmente il bivio, che individuiamo dopo essere tornati indietro: si trova nei pressi della casa menzionata in precedenza.
Scendiamo lungo il sentiero fino a raggiungere la via per le Alpi nei pressi di Prim'Alpe, dopo di che proseguiamo fino all'Agriturismo in Valentina dove ci fermiamo per una sosta.
La strada ci riporta infine al parcheggio di Fonte Gajum.
1373 m

1 comment

  • Foto di Lorebax

    Lorebax 12-gen-2019

    I have followed this trail  View more

    Attenzione alle salire rocciose. Meglio senza nebbia.

You can or this trail