Tempo  10 ore 33 minuti

Coordinate 1922

Uploaded 26 marzo 2017

Recorded marzo 2017

-
-
1.990 m
688 m
0
3,2
6,4
12,87 km

Visto 465 volte, scaricato 10 volte

vicino San Donato Val di Comino, Lazio (Italia)

Escursione impegnativa che affronta la montagna partendo dal paese.
Sì parcheggia su uno spiazzo, prima ora di escursione senza sole ci troviamo lato ovest e qui tarda ad arrivare.
Sentiero turistico fino alla miniera, staccionate e strada sterrata.
Miniera umida e scivolosa ma vale la pena visitarla, muniti di lampade.
Si sale per Monte Calvario segni visibili ma sentiero con molti alberi caduti di traverso.
La croce ci indica che siamo su Monte Calvario.breve sosta.
Si punta ancora più su, ora inizia la vera escursione, tenendo presente che già si è fatto circa 500 m dislivello.
Sì sale percorrendo sentieri ormai poco battuti, segni assenti , cresta cresta tra lato ovest boschivo e lato est pulito si avanza.
Colle Nero coperto da nubi sul nostro lato destro, si conquista la cresta che da sul fondillo di San Donato, la neve scioglindosi forma nei catini pozzanghere.
Il vento, molto fastidioso e freddo ci accompagna fino alla cima. I Camosci disturbati si nascondono lungo il versante opposto.
Breve sosta e discendiamo per ripararci dal vento e consumare un boccone.
Sì riscende stesso percorso con piccole deviazioni per vedere altri versanti e panorami.

Commenti

    You can or this trail