-
-
3.174 m
2.740 m
0
1,3
2,6
5,27 km

Visto 262 volte, scaricato 0 volte

vicino Tiraculo, Piemonte (Italia)

Lasciato il Rifugio Vaccarone seguire le tracce di sentiero che si inerpicano sul pendio retrostante in direzione NW. Tale sentiero, marchiato con evidenti bolli di vernice gialli ed ometti di pietre sempre ben visibili, costituisce una vecchia mulattiera tracciata nel periodo tra le due guerre mondiali che collegava il Colle dell'Agnello con il pianoro sul quale sorge il Rifugio e quindi con la stretta ed aspra Val Clarea. Essendo stata tracciata in un periodo in cui il ghiacciaio dell'Agnello era ancora presente e corposo percorre tutta una serie di morene centrali del vallone che puntano direttamente al Colle dell'Agnello; in molti punti oggigiorno tale mulattiera sia scomparsa o comunque confusa nella vasta pietraia. La traccia scende dalla cresta morenica e, attraversando un canalone facilmente innevato risale ripido sulla dorsale della morena sulla destra. Da qui il percorso si sviluppa tutto su un terreno lunare cercando e seguendo fedelmente gli ometti di pietre. Come riferimento di massima si consideri che la direzione è quella dell'evidentissimo Colle dell'Agnello che, sull'orizzonte, è il secondo colle visibile da sinistra.

Commenti

    You can or this trail