• Foto di CODOLEDDU: Arcu sa Ruinedda - Casteddu Arxiolu - Serra su Frucconi - Br.cu Nicola Bove
  • Foto di CODOLEDDU: Arcu sa Ruinedda - Casteddu Arxiolu - Serra su Frucconi - Br.cu Nicola Bove
  • Foto di CODOLEDDU: Arcu sa Ruinedda - Casteddu Arxiolu - Serra su Frucconi - Br.cu Nicola Bove
  • Foto di CODOLEDDU: Arcu sa Ruinedda - Casteddu Arxiolu - Serra su Frucconi - Br.cu Nicola Bove
  • Foto di CODOLEDDU: Arcu sa Ruinedda - Casteddu Arxiolu - Serra su Frucconi - Br.cu Nicola Bove
  • Foto di RIPARO2

Tempo  4 ore 52 minuti

Coordinate 1185

Caricato 7 febbraio 2016

Registrato febbraio 2016

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
810 m
541 m
0
2,3
4,6
9,15 km

Visualizzato 2528 volte, scaricato 169 volte

vicino a Monte Cresia, Sardegna (Italia)

Bel trek ad anello tra spettacolari tafoni granitici.
Attenzione, la traccia segue percorsi poco battuti che passano tra le rocce. Occorrono un minimo di allenamento e scarpe adatte.
Partenza dalla piana di Codoleddu, in località Arcu sa Ruinedda.
Scendere lungo la strada asfaltata fino ad una pista sterrata bloccata da una sbarra. Imboccare la sterrata e seguirla fino ad un trivio, vicino ad una baracca di cacciatori. Imboccare pista a ds, seguire segnavia rossi o arancio, a tratti ben presenti, a tratti quasi inesistenti. In corrispondenza del waypoint "deviazione" si può decidere di cominciare la salita, oppure seguire la deviazione per raggiungere Casteddu Arxiolu (scelta consigliata). Si tratta del tafone anche chiamato Sa Stria, veramente spettacolare.
Lungo il sentiero si incontrano un paio di interessanti ripari sotto roccia.
tornare indietro fino al waypoint e prendere sentiero a sin in salita. Non si tratta di un vero e proprio sentiero, si cammina fra le rocce e gli alberi e bisogna affrontare qualche facile arrampicata di pochi metri.
La salita ci porta a seguire la Serra su Frucconi fino ad arrivare, in un dedalo di rocce, al Bruncu Nicola Bove. Qualche omino di pietra ci aiuta nella progressione, fattibile anche a vista. Importante è arrivare a un punto chiave: wpt " SENTiero bosco". scendere poi nella valle sottostante, da cui una sterrata ci riporta Arcu sa Ruinedda.

Per ulteriori dettagli:
http://www.caicagliari.it/313-7%20Bruncu%20Nicola%20Bove.html
Waypoint

RIPARO 1

Grotta

RIPARO2

Waypoint

DEVIAZIONE

Campeggio

PIAZZ

Waypoint

TAFONI

Waypoint

SENTiero BOSCO

7 commenti

  • Foto di marisa.asiram

    marisa.asiram 23-set-2018

    Sembra un percorso interessante. Grazie

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 24-set-2018

    Prego!

  • Foto di Andria Prammas

    Andria Prammas 20-dic-2018

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Una bella escursione,per chi ama panorami,boschi,tafoni e tanto altro.Ho apportato una modifica a 3/4 del percorso per esigenze di orario.
    Complimenti Luca e grazie!

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 28-dic-2018

    Grazie a te per il commento.

  • Foto di Davide Pod

    Davide Pod 8-set-2019

    Molto bello, poco battuto infatti c’è da ravanare tra rovi in qualche punto, però seguendo la traccia, i sovrabbondanti omini e le strisce di nastro isolante rosso ormai sbiadito, si riesce a seguire il percorso. Scenario bellissimo, vale la pena farlo. Oggi c’era caldo nonostante un po’ di brezza, ma con l’arrivo del fresco e delle piogge sarà ancora meglio, inoltre è probabile escano dei bei funghi. Grazie Luca. Davide

  • Foto di luca sgualdini

    luca sgualdini 9-set-2019

    Grazie a te.

  • Foto di fulvio colombi

    fulvio colombi 16-ott-2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Ho seguito la traccia di Luca. Il giro è bello, il sentiero a tratti poco battuto. Ho trovato qualche difficoltà nella parte finale, dalla discesa dei Grandi graniti sino a valle. Consiglio di fare il giro nel verso indicato da Luca e poi arrivare ai graniti alti con un paio di ore di luce. Da evitate con pioggia. Grazie Luca

Puoi o a questo percorso