Coordinate 3084

Caricato 14 ottobre 2015

Registrato ottobre 2015

-
-
206 m
-2 m
0
15
31
61,18 km

Visualizzato 3328 volte, scaricato 75 volte

vicino a Monterosso al Mare, Liguria (Italia)

|
Mostra originale
Itinerario a piedi per le Cinque Terre, da Riomaggiore a Monterosso al Mare e ritorno al giorno successivo con il traghetto per Porto Venere, visitando le isole e la baia di Poiti. Inizia il viaggio per l'aeroporto di Girona, da dove volerò a Pisa, una volta lì, scegli di noleggiare un'auto per portarmi a Riomaggiore dopo aver attraversato La Spezia, un cittadino di riferimento della zona. Il trasferimento può essere effettuato anche su rotaia, ma in questo caso è stato più economico noleggiare un'auto ... Dopo aver fatto una sosta a Riomaggiore, il giorno successivo ho iniziato il percorso, anche se ho trovato la prima sorpresa, dal momento che il Via del Amor è chiusa da Riomaggiore a Corniglia a causa del pericolo di inondazioni, normale dopo le piogge degli ultimi giorni. Come opzione, prendo il treno per Corniglia e una volta lì e dopo essere salito in città, visto che è Monaco che non è sul lungomare, comincio la strada che dovrebbe portarmi a Monterosso dove intendo fare la notte . Il percorso è perfettamente segnalato e controllato, devi pagare anche per percorrerlo e non hai difficoltà. L'irregolarità non è importante, ma va su e giù costantemente, e spesso il percorso è sfalsato, e alla fine le ginocchia lo sentono. Le vedute dall'altra parte della strada sono spettacolari e, soprattutto, la vista di avvicinarsi ai villaggi e allontanarsi da noi, la visione in prospettiva, è incredibile. Il verde del paesaggio, i colori delle case e il blu del mare, costituiscono una splendida cornice.
Ognuno dei paesi ha il suo fascino, Riomaggiore con le sue piste e il tipico spirito italiano, il più attraente di tutti per me.
Manarola, più piccolo e discreto, ma pieno di colori e angoli molto carini.
Corniglia, è strano che non sia vicino al mare.
Vernazza, molto più restaurata e commerciale, ma anche piena di angoli e torri di avvistamento
Monterosso al Mare, è già più turistico, con una spiaggia in quanto tale e con le strade ricche di atmosfera e negozi pieni di prodotti della terra.
Il giorno dopo, ho perso la rotta del giorno precedente, ma con il traghetto il mare offre un'altra visione dei cinque villaggi visitati il ​​giorno precedente. Seguendo la terraferma del traghetto, lascio le Cinque Terre e arrivo a Porto Venere, dove visiterò oltre alla città, le isole Palmaria, Tino e Tinetto e la baia di Poitias.
L'accesso a Porto Venere, con la chiesa di San Pietro a prima vista, è spettacolare, quindi le case di colori come facciata della città ...
L'isola di Palmaria è accessibile a chiunque voglia andare, è una vecchia zona militare e si possono ancora vedere i bunker e le altre strutture, le altre due isole, sono solo di accesso militare.
Inoltre, nell'area, specialmente negli hotel e negli alloggi, è molto difficile pagare con una carta di credito, sembra che ci sia poca copertura come si dice, anche dire che molte sistemazioni sono camere private o indirizzi che vengono affittati dai turisti e Non dormire sempre dove hai prenotato ..... in un negozio, anche se non paghi con una carta ...
Punto informativo

Información

Panorama

Via dell Amore

Panorama

Corniglia

Panorama

Vernazza

Ponte

Cascada

Panorama

Monterosso al Mare

Spiaggia

Embarque Monterosso al Mare

Panorama

Manarola

Panorama

Embarcament Riomaggiore

Panorama

Porto Venere

Grotta

Gruta Byron

Panorama

Riomaggiore

1 commento

  • Foto di Susana.sld

    Susana.sld 31-ott-2016

    Precioso atardecer... https://ca.wikiloc.com/rutes-senderisme/cinque-terra-porto-venere-11095297/photo-6733016

Puoi o a questo percorso