Tempo in movimento  3 ore 22 minuti

Tempo  8 ore un minuto

Coordinate 1995

Uploaded 13 gennaio 2019

Recorded gennaio 2019

-
-
1.969 m
794 m
0
3,0
5,9
11,85 km

Visto 98 volte, scaricato 1 volte

vicino Cicogna, Piemonte (Italia)

La Cima Sasso è un ottimo punto di osservazione verso il cuore della Val Grande. Dalla sua cima si può guardare verso la selvaggia Riserva Integrale del Pedum ed ammirare le ripide pareti di quest'ultimo. L'itinerario ha inizio da Cicogna, poco oltre la chiesetta del paese, in corrispondenza della mulattiera, dove si trova il pannello informativo del Parco Val Grande e le indicazioni per Alpe Prà - Colma di Belmello - Cima sasso. La salita, subito ripida, si snoda lungo vecchi terrazzamenti oggi invasi da castagni, sino a giungere in prossimità dei ruderi dell' Alpe Prà, dove è possibile ammirare delle incisioni rupestri. Si transita nei pressi del rifugio Casa dell'Alpino ( ad apertura estiva ) ed inoltratisi nella faggeta, si perviene all'intaglio che consente di entrare in Val Pogallo. Giunti al punto panoramico, sopra all'Alpe Leciuri, si devia a sinistra, addentrandosi nel bosco su sentiero segnalato con i classici segnavia bianco-rossi, arrivando cosi alla Colma di Belmello. A questo punto, guardando poco sotto la Colma verso Velina, è possibile vedere i ruderi bianchi dell'Alpe Belmello, costruito con marmo dell'affiorante vena (lo stesso usato per il duomo di Milano). Continuando lungo la dorsale, superando le asperità a volte sul versante di Velina, altre verso Pogallo, si giunge all'attacco della ripida cresta finale che porta alla cima, seguendo sbiaditi bollini rossi piuttosto che omini di sassi. Rientro seguendo l'itinerario di salita.
partenza da Cicogna
Alpe Prà - Incisioni rupestri
Casa dell'Alpino
Alpe Leciuri
Colma di Belmello

Commenti

    You can or this trail