Scarica

Distanza

12,45 km

Dislivello positivo

556 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

545 m

Altitudine massima

2.163 m

Trailrank

57

Altitudine minima

1.681 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

2 ore 50 minuti

Tempo

4 ore 29 minuti

Coordinate

2127

Caricato

3 ottobre 2021

Registrato

ottobre 2021

Rilevamento in Diretta

Condividi la tua posizione con amici e familiari durante un'attività.

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Rilevamento in Diretta Rilevamento in Diretta
Condividi
-
-
2.163 m
1.681 m
12,45 km

Visualizzato 541 volte, scaricato 5 volte

vicino a Alp Grüm, Chantun Grischun (Switzerland)

Il punto di partenza è raggiungibile sia in macchina che tramite tramite il Trenino Rosso della Ferrovia Retica (Patrimonio dell'umanità UNESCO).
Ad inizio o fine percorso, si può aggiungere al cammino anche la visita del Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia, un percorso completamente rinnovato a luglio 2021 all'interno del quale è possibile osservare le cosiddette marmitte dei giganti, meravigliose conformazioni naturali frutto dell'azione millenaria delle glaciazioni.
Dirigendosi verso il paesino di Cavaglia, ancor prima di arrivarci, si gira a sinistra prendendo il sentiero che si inoltra nel Bosco. Si costeggia prima il torrente Cavagliasch e si sale in modo deciso lungo la montagna. Già all'inizio del mese di ottore gli alberi si tingono di colori e sono visibile le prime tracce di foliage.
In breve tempo si raggiunge il Lagh da Palu, una lago dalla forma perticolare e colori azzurrissimi che riflette delle proprie acque tutte le montagne circostanti. Circumnavigato il lago, la strade ripende a salire verso l'Alp Grum passando anche tra i binari del Trenino rosso del Bernina. Si raggiunge il Ristorante Belvedere, oltrepassato il quale parte una bellissima stradina paineggiante tra gli alberi con una vista molto panoramica sul fondovalle, anche qui il foliage da il suo meglio. Arrivati al Pozzo del Drago, si può ulteriormente allungare la camminata arrivando al LAgo Bianco (da cui si può prendere il trenino rosso per tornare a Cavaglia alla fermata Ospizio Bernina) oppure si può prendere la direzione Lagh da l'Ombra, un laghetto verdissimo incastonato tra le montagne, raggiungibile in 20 minuti. Da qui si conclude l'anello per tornare al punto di partenza.
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama
  • Foto di Panorama
Panorama

Panorama

  • Foto di Panorama

Commenti

    Puoi o a questo percorso