Scarica

Distanza

13,21 km

Dislivello positivo

1.037 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

1.037 m

Altitudine massima

1.327 m

Trailrank

35 4

Altitudine minima

724 m

Tipo di percorso

Anello
  • Foto di Cascata San Pietro - Anello da Pescosolido
  • Foto di Cascata San Pietro - Anello da Pescosolido
  • Foto di Cascata San Pietro - Anello da Pescosolido
  • Foto di Cascata San Pietro - Anello da Pescosolido
  • Foto di Cascata San Pietro - Anello da Pescosolido
  • Foto di Cascata San Pietro - Anello da Pescosolido

Tempo

6 ore 58 minuti

Coordinate

1203

Caricato

22 luglio 2022

Registrato

luglio 2022
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     

Navigazione outdoor

Esplora milioni di percorsi all'aperto sotto la guida del tuo smartphone. Anche offline!

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Navigazione outdoor Navigazione outdoor
Condividi
-
-
1.327 m
724 m
13,21 km

Visualizzato 150 volte, scaricato 9 volte

vicino a Chiarenzo, Lazio (Italia)

Diversamente dalla mia precedente escursione alla cascata del Cuccetto del Diavolo, sempre nel Vallone del Lacerno (https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/vallone-lacerno-14386210 ), la visita alla seconda cascata del torrente, denominata Cascata San Pietro, consente di effettuare un bellissimo anello dal momento che esiste un sentierino che mette in collegamento quello della cascata (teoricamente il Q4 del PNALM, anche se non segnato) con il Q8, che proviene dall’altopiano di Campo di Grano (sotto il Monte Cornacchia). Il percorso è molto piacevole, ma difficile in alcuni tratti dentro la stretta gola e, soprattutto, impegnativo nella risalita fino ad incrociare il Q8. L’arrivo alla cascata è, ovviamente, spettacolare, così come l’ambiente che la circonda. L’inizio/fine del percorso può essere intrapreso comodamente dalla località Il Prato, sopra Pescosolido, ma un’inaspettata chiusura stradale mi ha costretto ad iniziare da poco oltre la cava (Via Pretella, su Google Maps). Per parcheggiare da dove inizia questa traccia occorre una vettura adeguata alle condizioni della sterrata, un po’ dissestata.
Partendo, come detto, dalla strada che conduce alla cava (presso S. Michele Arcangelo), si sale su sterrata che, prima verso N poi verso E, si inoltra nel Vallone del Lacerno. Oltrepassato un piccolo bivio verso il sentiero Q8, si prosegue fino al termine della sterrata, da dove inizia il sentiero vero e proprio e da dove si ritornerà dall’anello. Il sentiero è bello, nel bosco, e con qualche passaggio attrezzato su pietraia; in pratica si cammina alti in parallelo rispetto al sentiero che porta al Cuccetto del Diavolo. Giunti ad una piccola area picnic, per la cascata si devia verso dx, mentre per il proseguo dell’anello si continua dritti. Si scende, quindi, fino ad incontrare un primo guado del torrente, per poi entrare nella gola ed iniziare il percorso più spettacolare. Occorre superare massi, tronchi e altre asperità naturali ma, almeno durante l’estate, il tutto è fattibile senza grossi problemi. Dopo qualche curva, tra le alte pareti, si giunge alla cascata, preceduta da un fragoroso suono dell’acqua in caduta. Il luogo è spettacolare ed invita ad una bella sosta. Ritornati alla panca-picnic, si continua dritti fino ad incontrare un bivio che porta, in breve, al ponticello sopra la cascata (si vedeva dal torrente). Si può salirci, ma la vista verso il basso è in parte ostacolata dai massi. Ritornati sul sentiero, oltre un bivio per una grotta degli eremiti si incontra quello per Campo di Grano (Q8). Si prende in salita il sentierino, ma sarà a tratti un…”erta molto irta” che, con fatica, incrocerà il Q8, inizialmente una bella pista. Lo si segue verso sx (SE) in ambiente piacevole e boscoso fino a deviare dal sentiero scendendo nella pineta in direzione dell’incrocio già incontrato all’andata, per ricongiungersi, quindi con il Q4 (se si inizia da I Prati, procedere dritti senza deviare). Ora non resta che seguire il tracciato all’inverso, fino al parcheggio.
Waypoint

Bivio Campo di Grano a sx

Waypoint

Bivio grotta eremiti a dx

Waypoint

Bivio Ponte-Cascata

Waypoint

Cascata San Pietro

Antonello's Waterfall
Intersezione

Fine sterrata e incrocio raccordo Q4-Q8

Waypoint

Gola Lacerno

Waypoint

Immissione Q8 - Segno cascata

Waypoint

Incrocio stradina verso Q8 a sx

Parcheggio

Park Lacerno oltre la cava

Waypoint

Pietraia Q4

Waypoint

Primo guado Lacerno

Sito religioso

San Michele Arcangelo

Waypoint

Segno biancorosso

Waypoint

Segno Q8

Picnic

Tavolo e panca - Bivio a dx x cascata

2 commenti

  • Nicolath 18 ago 2022

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Un po’ noiosa la traversata per arrivare alla cascata…ma ne valeva la pena! Grazie!!!

  • Foto di mauriziogps

    mauriziogps 18 ago 2022

    Ciao. Grazie a te per il tuo commento e per aver verificato la traccia. Sono contento che questa escursione sia riuscita a farti conoscere un posto nuovo e, magari, inaspettato.
    Un salutone, buone escursioni. Ciao.

Puoi o a questo percorso