Tempo  5 ore

Coordinate 492

Uploaded 13 settembre 2016

Recorded settembre 2016

-
-
681 m
362 m
0
2,5
4,9
9,84 km

Visto 4094 volte, scaricato 36 volte

vicino Alfero, Emilia-Romagna (Italia)

Ho scritto impegnativo a motivo che dopo la tappa alla Cascata, sono risalito sulla parte destra, dove bisogna superare un ostacolo costituito da una piccola parete verticale si circa 2,5 metri, che bisogna superare a mo' di scalata, adatta a chi è esperto. Inoltre nel ritorno verso Alfero, al km. 7,8 sono ridisceso al Torrente per scovare angoli nascosti, percorrendo un vecchio sentiero invaso da rovi e sterpi, particolarmente difficile in questo periodo dell'anno in cui la vegetazione è abbondante. Il Torrente ha riservato angoli molto suggestivi, dove è stato possibile risalirlo per qualche decina di metri poi, abbandonato il Torrente, fino al km. 8,7 ho riconquistato il sentiero CAI attraverso fuori sentieri, rimanendo sempre sul crinale sovrastante il Torrente, percorso anche questo consigliato ad esperti. Da fare molta attenzione alle rocce vaganti, anche di grandi dimensioni, che non sempre sono stabili.
Naturalmente per chi desidera solo raggiungere la Cascata, il sentiero che parte da Alfero è segnato è comodo, diretto e adatto a tutti.
All'andata ho voluto percorrere il costone che conduce alla confluenza dell'Alferello con il Torrente La Para, in cui sussistono aziende che lavorano la pietra serena, caratteristica di questa zona.

Orario inizio: 09/13/2016 09:34

Orario fine: 09/13/2016 14:35

Distanza: 9,84 km (05:00)

Tempo movimento: 02:47

Velocità media: 2 km/h

Velocità media mov.: 3,6 km/h

Altitudine minima: 362 m

Altitudine massima: 681 m

Velocità di salita: 183 m/h

Velocità di discesa: -185,1 m/h

Dislivello positivo: 610 m

Perdita di elevazione: -610 m

Tempo di salita: 01:57

Tempo di discesa: 02:23

in realtà Sentiero invaso dalla vegetazione, per esperti
seguendo il piccolo crinale si è facilitati ad uscire pian piano dalla fitta vegetazione

Commenti

    You can or this trail