Scarica

Distanza

9,04 km

Dislivello positivo

288 m

Difficoltà tecnica

Difficile

Dislivello negativo

134 m

Altitudine massima

551 m

Trailrank

8

Altitudine minima

336 m

Tipo di percorso

Solo andata

Coordinate

628

Caricato

24 maggio 2021

Registrato

maggio 2021

Invia al tuo GPS

Scarica percorsi da Wikiloc direttamente sul tuo Garmin, Apple Watch o Suunto.

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Invia al tuo GPS Invia al tuo GPS
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
551 m
336 m
9,04 km

Visualizzato 38 volte, scaricato 1 volte

vicino a Donnafugata, Sicilia (Italia)

Waypoint

Sughera

Quercia da sughero, unico esemplare dell’intero altopiano ibleo.Le querce da sughero necessitano di terreni acidi o poco alcalinici per poter attecchire e qui, invece, l’altopiano è decisamene alcalinico o basico.
Waypoint

Partenza

Waypoint

Grotta delle Trabacche

La Grotta delle Trabacche è un ipogeo, ovvero un luogo sotterraneo dove venivano sepolti i defunti o venivano celebrati riti sacri e religiosi.
Questo ipogeo, in particolare, era dedicato alla sepoltura. Il suo nome potrebbe derivare dal fatto che i due monumenti che si trovano al centro della grotta possono somigliare ad un baldacchino di un letto, una parte dei quali era indicata con il termine Trabacca.
Oppure, il nome, potrebbe essere legato ad un leggenda popolare che racconta che tre vacche siano entrate nella grotta e non siano più riuscite ad uscire.
Waypoint

Casato Li Citra

Waypoint

Sottopasso ferroviario

Waypoint

Attraversamento letto torrente

Waypoint

Arrivo

Waypoint

Bivio

Svoltare a destra
Waypoint

Ipogeo

Ipogeo di Donnafugata. L’ipogeo è una grotta sotterranea, un luogo di culto o di sepoltura nascosto nel terreno, una grotta dove venivano sepolti i defunti o dove venivano celebrate i riti sacri e religiosi.
Waypoint

Castello di Donnafugata


Il nome del Castello è legato alla leggenda della principessa Bianca di Navarra, che era stata rinchiusa dal perfido Conte Bernardo Cabrera in una stanza del Castello.
La principessa riuscì a fuggire attraverso le gallerie che conducevano nella campagna circostante. Da qui il nome dialettale di “Donna Fugata”, scappata.Si tratta di una residenza signorile di campagna con 122 stanze circondata da 8 ettari di parco.
Waypoint

Stazione Ferroviaria di Donnafugata

La stazione di Donnafugata venne fatta costruire dal barone Corrado Arezzo de Spuches di Donnafugata, che al tempo della realizzazione della linea ferroviaria, avendo potenti influenze politiche, riuscì a far modificare il tracciato di questa, in modo tale da farla passare proprio a pochi metri dal castello di Donnafugata, sua abitazione e, fra l’altro, fece in modo che, in questo tratto, passasse all’interno della proprietà di un barone suo avversario tagliandola.
Waypoint

Incrocio

Mantenere la sinistra
Waypoint

Muro a secco

Il muro a secco è un particolare tipo di muro costruito con pietre di varia forma e dimensione incastrate senza uso di leganti o malte di alcun genere.
Nascono, nella prima metà del 500 per delimitare una proprietà parcellizzata che si opponeva al latifondo e sono inseriti nel Registro delle Eredità Immateriali dell'Unesco.
Waypoint

Carrubbo


Il carrubo è un albero sempreverde tipico dell’area mediterranea, i cui frutti sono chiamati carrube o vajane. i semi di carruba sono piuttosto pesanti e assai duri.
Grazie a queste caratteristiche nel corso del tempo sono stati soprannominati carati, poiché in passato venivano utilizzati come misura dell’oro
La provincia di Ragusa copre circa il 70% della produzione nazionale di carrube.
Waypoint

Resti di tombe

Waypoint

Bivio

Immettersi sulla strada, tenendo la sinistra.
Waypoint

Bivio

Svoltare a destra.
Waypoint

Bivio

Svoltare a destra.
Waypoint

Bivio

Svoltare a destra.
Waypoint

Muretti a secco

Il muro a secco è un particolare tipo di muro costruito con pietre di varia forma e dimensione incastrate senza uso di leganti o malte di alcun genere.
Nascono, nella prima metà del 500 per delimitare una proprietà parcellizzata che si opponeva al latifondo e sono inseriti nel Registro delle Eredità Immateriali dell'Unesco.
Waypoint

Bivio

Svoltare a sinistra.
Waypoint

Bivio

Tenere la destra.
Waypoint

Bivio

Svoltare a sinistra.
Waypoint

Oltrepassare muretto a secco

Oltrepassare muretto a secco e svoltare a sinistra
Waypoint

Bivio

Svoltare a destra.

Commenti

    Puoi o a questo percorso