• Foto di Cappello del Prete, Monte Mare e Ferruccia
  • Foto di Cappello del Prete, Monte Mare e Ferruccia
  • Foto di Cappello del Prete, Monte Mare e Ferruccia
  • Foto di Cappello del Prete, Monte Mare e Ferruccia
  • Foto di Cappello del Prete, Monte Mare e Ferruccia
  • Foto di Cappello del Prete, Monte Mare e Ferruccia

Tempo  9 ore

Coordinate 781

Uploaded 20 maggio 2013

Recorded maggio 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2.028 m
1.043 m
0
3,6
7,2
14,34 km

Visto 2646 volte, scaricato 79 volte

vicino Cerro Grosso, Lazio (Italia)

Anello di grande soddisfazione, con bellissimi panorami sul PNALM e sul Molise. Attraversamenti di splendide radure, percorse da fiumiciattoli con cascatelle e pozze. Un cannone, un sacrario e una bomba a mano che si incontrera' in terra sulla cresta dopo il Monte Ferruccia ci ricordano gli avvenimenti della seconda guerra. Il dislivello e la lunghezza si fanno sentire, ma non manca mai l'acqua, che in primavera si incontra abbondante un po' ovunque. Un giro che offre anche l'opportunita' di conoscere 3 dei piu' remoti 2000 mt dell'Appennino. Il sentiero N4, che all'inizio coincide con la strada cementata, e' segnato solo con buona volonta': nastri di scotch rosso sugli alberi e molte frecce di vernice rossa indicanti il solo verso contrario alla marcia, disegnate su rocce e alberi. L'incrocio col sentiero M2, nei pressi dell'ultima radura che si incontra (la terza, proprio sotto il Monte Cavallo), ci inviterebbe ad andare dritti; occorre invece girare a dx (verso la sella tra il Monte Mare e il Cappello del Prete), seguendo dei segni inizialmente poco visibili. Al ritorno, il tratto di discesa dopo la Ferruccia, e fino ai Casali Mainarde, richiede attenzione perche' fuori sentiero. Ci sono pero' molti nastri sbiaditi sugli alberi, sempre piu' o meno visibili. Con 2 macchine, una da parcheggiare alla fonte con tabella del parco, ed una alla fine della stradina cementata (barra con cannone), si puo' evitare la breve ma comunque faticosa salita (da affrontare al ritorno) al punto dove ho lasciato l'unica auto.

1 comment

  • stfngln61 20-mag-2016

    I have followed this trail  View more

    x

You can or this trail