-
-
313 m
154 m
0
3,9
7,9
15,76 km

Visualizzato 135 volte, scaricato 4 volte

vicino a Canale Monterano, Lazio (Italia)

Meteo incerto, escursione vicino casa.
Torniamo a Canale Monterano con una passeggiata di oltre 5 ore, tra storia, natura ed arte.
L'auto si parcheggia nel comodo piazzale sopra le cascate di Diosilla da dove inizia il sentiero, che in breve porta alla "Zolfatara" e alla caratteristica roccia dell'Indiano.
Noi prendiamo a destra per andare a visitare l'antica Canale, sempre molto bella, dove, fra le altre cose, c'è la Chiesa di San Bonaventura set di una delle famose scene del Marchese del Grillo, quella in cui Onofrio incontra l'ex prete interpretato da Flavio Bucci, Don Bastiano.
Continuiamo la visita con lo splendido palazzo Altieri del 1672, con la statua del leone ancora fiero sulla facciata dello stesso.
Il giro continua dirigendoci verso il Mignone, fino ad arrivare alla diga. Da qui avremmo voluto prendere un sentiero per poi riallaciarci a quello principale, ma sfortunatamente era chiuso dai rovi e siamo stati costretti a tornare indietro.
Dalla diga, proseguendo dritti, si percorre un comodo sentiero ad anello che riporta fino alla "Zolfatara" e poi all'auto.
L'escursione è facilissima, adatta a tutti, bambini compresi.
Oggi abbiamo incontrato molto fango a causa delle piogge di questi giorni, ma nel complesso non ci sono difficoltà di alcun tipo.
Una passeggiata che vale sempre la pena fare, a due passi da Roma.

Vedi altro external

Commenti

    Puoi o a questo percorso