Coordinate 1846

Caricato 27 gennaio 2018

Recorded gennaio 2018

-
-
2.257 m
1.552 m
0
5,7
11
22,63 km

Visto 551 volte, scaricato 22 volte

vicino Casamaina, Abruzzo (Italia)

Dopo due tentativi falliti (quasi esclusivamente a causa dei membri del gruppo), finalmente sono riuscito a "portare a casa" un percorso che non avevo mai fatto in neve. Partiti dal Rifugio Alantino di buon ora siamo riusciti ad arrivare al Passo del Morretano, dopo aver indossato i ramponi sotto il Puzzillo, in un paio di ore e mezza ed in soli 25 minuti siamo riusciti a guadagnare la Cima del Morretano con una decisa "appetata" che ci ha letteralmente lasciati con la lingua di fuori. Le condizioni meteo non erano proprio ottimali ed al gelido vento si aggiungeva un fitto nebbione che impediva quasi di capire dove si mettevano i piedi. Una volta sul Morretano, però, uno sprazzo di sole ci ha comunque permesso di ammirare qualche pezzo di panorama. Per il resto i continui saliscendi tra Morretano, Passo della Torricella, Cima Campitelli e Passo del Puzzillo non ci sono "pesati" più di tanto e così sarebbe stato anche per la Cima Occidentale del Monte Costone se non fosse stato per lunghi tratti ghiacciati che hanno messo a dura prova le nostre caviglie. Probabilmente abbiamo sbagliato nel non voler guadagnare subito la cima preferendo un lungo traverso. Ma, cosa fatta capo ha! Servirà d'esperienza per la prossima volta. Raggiungere la Cima Orientale del Monte Costone non ci ha impegnato più di tanto, ma a questo punto sono iniziati i problemi. Volevamo scendere un centinaio di metri più in basso per andare ad intercettare il sentiero che da Valle Cerchiata e Colle dell'Orso porta al Sebastiani, ma ce la siamo vista decisamente brutta. Siamo stati costretti a risalire in vetta alla Cima Orientale e scendere (quasi a piombo) verso il Rifugio. A questo punto la storia è quella di molte altre escursioni in zona. Dopo il pranzo ci siamo riavviati verso la macchina, anche con una certa calma visto che la fredda e nebbiosa giornata si era trasformata (incredibilmente) in calda e soleggiata. Panorami mozzafiato su Monti della Duchessa, Val di Teve e di tutto il massiccio del Velino. In conclusione...ne valeva la pena!!!
Come da un po' di tempo a questa parte sto inserendo nei waypoints la quota e l'orario di arrivo. Può essere utile per capire i tempi di percorrenza e relative difficoltà. Sempre considerando le giuste e dovute pause per colazioni, pranzi e merende varie e tenendo presente che per me la montagna non è una palestra: vado piano e mi godo i panorami, piante, fiori etc...

Statistiche calcolate sui dati importati

Escursione del 27 gennaio 2018
Distanza: 22,6 km
Altezza minima: 1455 m
Altezza massima: 2271 m
Salita accumulata: 1096 m
Discesa accumulata: 1107 m
Partenza 1455 mt. 07:12 1
Passo della Torricella 2039 mt.
The Tube 1545 mt. 07:55 2
Segnaletica 1554 08:02 3
Sbarra chiusa 1603 mt. 08:12 4
Bivio 1664 mt. 08:28 5
E' ora dei ramponi 1979 mt. 09:25 6
Passo del Morretano 1983 mt. 09:51 7
Cima del Morretano 2098 mt. 10:15 8
Cima Campitello (ex Cima Nord Passo Puzzillo) 2131 mt. 11:01 9
Passo del Puzzillo 2073 mt. 11:11 10
Costone Orientale 2271 mt. 13:37 11
Rifugio Sebastiani 2102 mt. 14:56 12
Bivacco Valle Puzzillo (arrivo) 1820 15:43 13
Bivacco Valle Puzzillo (ripartiti) 1820 mt. 16:04 14
Indicazione sentiero 1700 mt. 16:35 15
Altezza: 1603 m

Commenti

    You can or this trail