Scarica

Distanza

10,48 km

Dislivello positivo

922 m

Difficoltà tecnica

Molto difficile

Dislivello negativo

910 m

Altitudine massima

378 m

Trailrank

40

Altitudine minima

-8 m

Tipo di percorso

Solo andata
  • Foto di Cala Biriola con deviazione a ritorno (opzionale) verso Cuile Piddi e spaccatura di Sa Nurca
  • Foto di Cala Biriola con deviazione a ritorno (opzionale) verso Cuile Piddi e spaccatura di Sa Nurca
  • Foto di Cala Biriola con deviazione a ritorno (opzionale) verso Cuile Piddi e spaccatura di Sa Nurca
  • Foto di Cala Biriola con deviazione a ritorno (opzionale) verso Cuile Piddi e spaccatura di Sa Nurca
  • Foto di Cala Biriola con deviazione a ritorno (opzionale) verso Cuile Piddi e spaccatura di Sa Nurca

Tempo

7 ore 17 minuti

Coordinate

496

Caricato

18 aprile 2017

Registrato

aprile 2017
Condividi
-
-
378 m
-8 m
10,48 km

Visualizzato 531 volte, scaricato 27 volte

vicino a Triei, Sardegna (Italia)

Orario inizio: 04/16/2017 11:11
Orario fine: 04/16/2017 18:29
Distanza: 10,4 km (07:17)
Tempo movimento: 04:47
Velocità media: 1,43 km/h
Velocità media mov.: 2,18 km/h
Max. Velocità: 14,17 km/h
Altitudine minima: -8 m
Altitudine massima: 378 m
Velocità di salita: 358,5 m/h
Velocità di discesa: -193,6 m/h
Dislivello positivo: 702 m
Dislivello negativo: -716 m
Tempo di salita: 01:57
Tempo di discesa: 03:42


L'ho definito molto impegnativo tuttavia lo collocherei a metà strada tra impegnativo e molto impegnativo in quanto non necessita di notevole impegno fisico ma in diversi passaggi necessita di molta attenzione. Parte del sentiero si sviluppa su pietraia anche ripida, passaggi su scale a pioli e "scale 'e fustes" e fondo molto sdrucciolevole in prossimità dell'arrivo in spiaggia.
Ritengo opportuno descrivere come accedere alla spiaggia in quanto non è stato facile trovare il passaggio: Arrivati giù, bisogna proseguire verso l'arco. Dopo pochi metri che si cammina sui grossi scogli bisogna notare due buchi proprio sotto un grosso masso appoggiato sugli scogli sottostanti. In questi buchi si passa abbastanza agevolmente (magari c'è la necessità di togliersi lo zaino) e si scende più o meno al livello del mare. Da lì proseguire sugli scogli a vista fino a raggiungere la spiaggia.
Se non siete stanchi a ritorno vi consiglio di deviare verso la spaccatura di Sa Nurca. Il passaggio all'interno è suggestivo ed il panorama alla fine del canyon è spettacolare. Buon divertimento!

Commenti

    Puoi o a questo percorso