-
-
30 m
30 m
0
0,6
1,1
2,28 km

Visto 163 volte, scaricato 1 volte

vicino Miscì, Trentino - Alto Adige (Italia)

Sabato 4 e Domenica 5 Luglio 2015

WEEK END in DOLOMITI
RIFUGIO GENOVA 2306 mt.
periplo del Sas de Putia 2875 mt.
Parco Naturale Puez- Odle (BZ)

PRIMO GIORNO
Percorso: Passo delle Erbe (2003mt.) – Alpe Fornella (2050mt.) – Forcella di Putia (2357mt.) - Passo di Poma (2340mt.) – Rifugio Genova (2306mt.)
Dislivello: 300mt.(+ alcuni saliscendi)
Difficoltà: E/Escursionistico
Tempo totale: 3.00 ore
Segnaletica: sentiero N°8A e triangolo azzurro dell’Alta Via delle Dolomiti N°2
Note: nel pomeriggio con circa 1.00 ora di cammino si raggiunge la Cima Col di Poma (2422mt.) Portare sacco lenzuolo.

SECONDO GIORNO
Percorso: Rifugio Genova (2306mt.) – Passo di Poma (2340mt.) – Passo di Goma (2111mt.) Malga Goma (2030mt.) – Alpe Fornella (2050mt.) –Passo delle Erbe (2003mt.)
Dislivello: 200mt. (+ alcuni saliscendi)
Difficoltà: E/Escursionistico
Tempo totale: 5.00 ore
Segnaletica: sentiero N°35 e poi sentiero N° 8B.

Note/Variante per salita al Sas de Putia: dalla Forcella di Putia (2357mt.) si sale alla cima percorrendo alcuni tratti attrezzati con funi metalliche. Il sentiero sale senza difficoltà,a parte un piccolo gradone verticale con spaccatura (II°).
Salita da svolgersi con attrezzatura da ferrata.
Dislivello: 550mt.
Difficoltà: EEA/Escursionistico Esperti Attrezzati
Tempo totale: 2.30 ore











Rifugio Genova 2306mt. Sas de Putia 2876mt.

Magnifica escursione ad anello, priva di difficoltà e ricca di panorami con sosta e pernottamento al Rifugio Genova (2306mt.) posto nella prateria alpina tra il Sas de Putia e il Gruppo delle Odle.Il rifugio è situato all’incrocio tra la pittoresca Val di Funes e le valli dolomitiche ladine ed è punto di partenza per piacevoli passeggiate oppure anche per escursioni impegnative in alta quota. Il giro intorno al Sas de Putia conduce attraverso il Parco Naturale Puez-Odle, il massiccio del Sas de Putia fa parte del Patrimonio Naturale dell’ Unesco e mostra tutte le formazioni rocciose tipiche delle Dolomiti. La gola Moibach-Schlucht da impressioni della geologia del tempo pre-dolomitico.Il Sasso Putia (2875mt.) è una classica tra le vette dolomitiche, è una vetta panoramica molto frequentata. L’escursione richiede esperienza di montagna e bun allenamento, il tratto finale con le corde fisse è riservato alle persone che sono di passo sicuro e non soffrono di vertigini.


Gruppo delle Odle

Il Parco delle Naturale Puez-Odle si espande su una superficie di 10.000 ettari tra
la Val Badia e la Val Gardena offrendo al visitatore uno spettacolo naturale unico.
Nel regno della flora si notano particolarmente la belle peccete di Putia ed i lariceti nel pressi di Halsl. Nelle aree attorno al Sas de Putia , al Passo delle Erbe e nella Selva della Rodella sono inoltre presenti ricchi popolamenti di pino cembro. Sui prati di montagna e sui pascoli fioriscono in primavera soldanelle, pulsatille primaverili e crochi. In altitudine più alte crescono anche la stella alpina, le genziane e le campanule. Il Centro visite del Parco Naturale Puez–Odle,inaugurato nel 2009,si trova a Santa Maddalena di Funes.


Categoria: Le mie sedute

Commenti

    You can or this trail