Tempo  6 ore 37 minuti

Coordinate 1508

Caricato 10 luglio 2015

Recorded luglio 2015

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.373 m
772 m
0
4,2
8,5
16,91 km

Visto 1713 volte, scaricato 82 volte

vicino Roccella Valdemone, Sicilia (Italia)

|
Mostra l'originale
Itinerario realizzato dal gruppo escursionistico SERMAR
Guida NATALE GIAMBOI (Contatto: 3332982189 - Mail: info@siciliatrek.com - Web: http://www.escursionismo.it/profile_view.php?user_id=219&sn=3&vn=18 )
Siamo situati nella Riserva Naturale della Foresta di Malabotta, che è una "area protetta fondata nel 1997." È la più antica foresta siciliana, la grande miscela di alberi e arbusti che la caratterizza lo rende molto rigoglioso, ha un eccezionale valore ecologico, solo per l'integrità del suo paesaggio ma soprattutto per la sua accentuata diversità geomorfologica e floristica ambientale, dovuta all'estensione in quota della riserva, che spazia dai sedimenti argilloso-sabbiosi e alle dolci e regolari pendenze della zona settentrionale fino alle rocce calcaree della zona Sud, in cui compaiono le colline del Pizzo Castelluzzo, della Serra Castagna, del Pizzo Daniele e del Pizzo Galera. Questa grande varietà offre diversi tipi di habitat: foresta, praterie, ambienti umidi e torrenziali e aree rocciose. contemplare l'Etna, la valle dell'Alcantara e le isole Eolie.
Per arrivare all'inizio di questo percorso, da NAXOS (sulla costa), a sud di TAORMINA, prendiamo la SS185 fino a raggiungere FRANCAVILLA DE SICILIA. Proseguiamo lungo la stessa strada per circa 4 km dove ad un incrocio prendiamo la deviazione per SW (a sinistra) dalla SP1 che ci porta a MOIO ALCANTARA.
Da Moio proseguiamo sulla SP2 verso ROCCELLA VALDEMONE. Oltrepassammo questa città e circa 2,5 km più avanti trovammo una piccola deviazione a destra, con un pannello informativo sulla Riserva di Malabotta.
Qui per un accesso asfaltato, che scende verso il torrente Licopeti, iniziamo il percorso escursionistico, lasciando la strada che continua a salire sulla nostra sinistra, mentre il torrente corre lungo la nostra destra.
In circa 400 metri raggiungiamo un ponte sul torrente che ci dà accesso a una pista forestale attraverso la quale continuiamo a salire. A circa 1 km dall'inizio abbiamo sulla nostra sinistra la Roca Licopeti (stesso nome del torrente)
Continuiamo ad avanzare con il mormorio delle acque del torrente alla nostra sinistra. Camminiamo tra felci, pini, faggi e vegetazione tipica ripariale. Stiamo entrando in una foresta di gnomi, a volte attraversando il torrente.
Al km 3,5 raggiungiamo un bivio, dove prendiamo una direzione sud seguendo l'indicatore verso la Forest House di Malabotta (Caserna Forestale Malabotta), iniziando una forte ascesa lungo circa 2 km con circa 200 metri di dislivello. Ci spostiamo lungo una pista forestale circondata da una lussureggiante foresta di diverse specie arboree e un ricco sottobosco.
Arriviamo così alla Forest House (km 5,5 del nostro percorso). Dopo una breve pausa nella piccola area di sosta, proseguiamo lungo la pista forestale verso SSW. In 1 km raggiungiamo un bivio dove troviamo un serpente di poco più di 1,2 metri di lunghezza, molto ben mimetizzato tra i sottoboschi. Con molta attenzione la fotografiamo finché, stanca delle nostre immortalizzazioni, intraprende un volo leggero e tortuoso.
Continuiamo a salire in direzione sud e presto raggiungiamo la pista che corre lungo la corda di montagna da dove possiamo vedere l'Etna e la valle di Alcántara.
Prendiamo la direzione nord dove iniziamo a trovare bellissimi esemplari di querce centenarie. Qui intorno dicono che sono stati girati alcuni degli scatti del film de Il Signore degli Anelli, in particolare quelli degli Ent; gli attori sono una razza del mondo di JRR Tolkien, Yavanna dopo aver appreso che i figli di Aulë, i nani, usavano il legno, abbattendo molti di loro, poiché desiderava che gli alberi potessero difendersi, gli Enti sorsero come «pastori di alberi» , per proteggere le foreste dei nani e altri pericoli. Nella Terra di Mezzo, sono pastori di alberi, alberi che si muovono, anche se lentamente. Sembra che siano stati ispirati dagli alberi parlanti di molti folklore del mondo e come con la parola "Hobbit", "Ent" è un termine che nei tempi moderni è quasi esclusivamente collegato a JRR Tolkien.
Dopo aver percorso 1,3 km arriviamo al Pizzo Voturi a 1325 metri di altitudine (8,5 km del nostro percorso). Da qui si gode di una vista eccellente, nelle giornate limpide è possibile vedere oltre l'Etna e la valle dell'Alcantara, le Isole Eolie.
Ritorniamo sulla pista forestale e proseguiamo verso nord percorrendo altri 1 km. Abbiamo iniziato a percorrere la foresta in direzione ovest, ma è consigliabile fare qualche altro metro e prendere la deviazione che arriva al suddetto indirizzo vicino a un'area di sosta.
Proseguiamo tra querce e lecci scendendo lungo la pista forestale che si snoda a zigzag attraverso la foresta tra faggi, castagni, agrifogli, alcune specie di aceri ... In uno degli angoli vediamo cinghiali ...
Arriviamo di nuovo al torrente Licopeti (km 11,5 del nostro percorso). Dove prendiamo la direzione sud, di nuovo tra la tipica vegetazione ripariale. In circa 500 metri raggiungiamo di nuovo la deviazione che abbiamo intrapreso per raggiungere la Forest House.
Ora siamo tornati sulla stessa strada accanto al torrente Licopeti fino a raggiungere il punto in cui abbiamo iniziato il percorso.
Da qui, seguendo la SP2 verso nord e poi la SP115 verso est, è possibile raggiungere l'ALTIPLANO DE ARGIMUSCO una bellissima, misteriosa e sorprendente area di numerosi megaliti di arenaria quarzosa modellata dall'erosione, vedi il seguente link: ALTIPLANO DE ARGIMUSCO



------------------
Chiunque utilizzi e rintraccia questa traccia e le sue informazioni aggiuntive in toto o in parte, si assume la piena responsabilità dei rischi inerenti alla pratica dell'attività, dal momento che queste informazioni sono solo a scopo di guida.
geocache

Puente

Puente
geocache

Roca Licopeti

Roca Licopeti
geocache

Paso sobre el torrente

Paso sobre el torrente
geocache

Bosque de Gnomos

Bosque de Gnomos
geocache

Desvío

Desvío
geocache

Casa Forestal

Casa Forestal
geocache

Culebra

Culebra
panoramica

Etna y Alcántara

Etna y Alcántara
geocache

Ents

panoramica

Vistas

geocache

Desvío por trocha

Desvío por trocha
geocache

Jabalí

1 comment

  • Dirk10 1-apr-2018

    I have followed this trail  View more

    Very beautiful old forest.

You can or this trail