Tempo  5 ore 19 minuti

Coordinate 1645

Caricato 10 marzo 2019

Recorded marzo 2019

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
810 m
450 m
0
2,5
5,0
10,06 km

Visto 161 volte, scaricato 5 volte

vicino La Casella, Marche (Italia)

Tutti quelli che abitano ad un raggio di 100 km da Cantiano, dovrebbero andare al Bosco di Tecchie, luogo magico in tutte le stagioni. Il percorso di oggi esce dal solito schema di accesso a Cà Tecchie .
Parcheggiamo all'inizio del sentiero Principale (4/5 posti auto) e incominciamo a salire . Si potrebbe continuare per il sentiero che in un paio di km porta a Cà Tecchie ma noi, arrivati al wp Bivio a Dx, saliamo per andare ad incrociare il Sentiero dei Cerri che gira intorno a Monte Bono allungandolo di un km circa. Da Cà Tecchie andiamo verso il Pian dei Santi dove un paletto segnavia sul prato ci segna l'imbocco del Sentiero della Faggeta. Entrati nella faggeta, seguire i segnali biancorossi a dx che salgono a mezza quota e continuano attraversando tutto il bosco per poi ridiscendere . Nel piano troviamo un cartellone ed il bivio per ritornare verso Ca'Tecchie dal basso. Noi prendiamo a destra scendendo di fianco al torrente fino ad arrivare ad una curva secca dove il sentiero scende per attraversare il torrente per poi arrivare sul sentiero principale. Ma noi proseguiamo sulla dx orografica in una traccia di vecchio sentiero ma che dobbiamo abbandonare a causa degli alberi caduti. Fare attenzione a questo punto: sia che si salga un poco sia che si scenda, bisogna scavalcare degli spini bassi e aprirsi la strada nel sottobosco (circa 300 metri) per arrivare fino a trovare un sentiero ben tracciato che prosegue nella stessa direzione. Al seguente wpt fare attenzione perché la deviazione per prendere l'imbocco del sentiero che scende nella gola è mimetizzato da dei rovi a terra . Da qui il sentiero scende verso l'incrocio dei fossi con bellissimi tornanti fino al guado, per poi costeggiare il torrente. Dopo l'ultimo guado, andare a seguire la traccia di animali che scendono dal monte a sx per salire nei campi fino al parcheggio delle auto.
Il percorso e facile per la parte fisica (poco dislivello e pochi km) ma svolgendosi anche su sentieri non segnati, richiede una minima capacità di orientamento per seguirne la traccia sul gps per rientrare alle macchine. Chi non fosse sicuro , può rientrare seguendo il sentiero segnato bene e facile da seguire.
Lasciare l'ampia e comoda strada per infilarsi a dx in un sentiero che sale . facile da seguire
se si segue il Biancorosso si ritorna al sentiero principale e alle macchine (circa 3 km). la traccia invece prosegue a dx . vedo ora che il wpt è nel punto sbagliato... andare avanti con il sentiero segnato a dx
Potete essere passati + ali o + bassi ma qui dovete arrivare
arrivando alla faggeta, si tende ad andare a sx. il sentiero segnato è a destra, attenzione

2 commenti

  • Foto di raffimia

    raffimia 11-mar-2019

    I have followed this trail  View more

    Escursione facile... o passeggiata difficile al Bosco di Tecchie. Dopo aver fatto il Sentiero dei Cerri e il Sentiero La Faggeta si può rientrare facilmente per il percorso principale. Ma è una bella avventura tornare alle macchine scendendo lungo il torrente!

  • Foto di LUCA ANTONIO

    LUCA ANTONIO 12-mar-2019

    I have followed this trail  View more

    Le escursioni al Bosco di Tecchie pubblicate su Wikiloc prevedono tutte l'accesso per la strada principale e poche si avventurano al percorso della Faggete, cuore pulsante della zona. Questo percorso da occasione a chiunque voglia vedere veramente Tecchie (non solo la casa) di seguire un percorso non lungo, non difficile ma sicuramente affascinante. Attenzione al rientro: a chi non fosse pratico di escursioni e orientamento è consigliato il rientro tramite sentiero segnato - vedi anche la cartografia OpenCycleMap-) buona escursione a tutti

You can or this trail