-
-
1.543 m
1.053 m
0
5,5
11
22,09 km

Visto 559 volte, scaricato 6 volte

vicino Il Castagno d'Andrea, Toscana (Italia)

Bella escursone nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.
Si parte dalla Fonte del Borbotto seguendo il sentiero CAI n°8 (SOFT.1) che sale dolcemente seguendo la strada forestale fino a Piancancelli. Oltrepassato la sbarra continuiamo proseguendo sul sentiero n°251, la strada ci porterà prima al Rifugio La Capanna, successivamente al Rifugio I Fangacci. Al termine del grande parcheggio il sentiero n°251 prosegue scendendo di nuovo attraverso la foresta iintersecandosi in corrispondenza del Ponticino con il n°253. Seguiamo per un breve tratto il n°253 deviando a destra sul sentiero che scende fino a Campigna. Lungo il percorso si possono notare alcuni enormi formicai protetti della specie Rufa. A Campigna troviamo un punto informativo del Parco, il museo del parco, una sede dei Carabinieri Forestali,e molto altro ancora. Ripartiamo salendo nella foresta per sentiero n°247 fino al Passo della Calla (mt.1296), quì prendiamo (dietro il bar) il sentiero n°00 (GEA - CT) che sale ripido verso il Rifugio la Burraia (mt.1451). Superiamo i prati della Burraia (panorama), oltrepassiamo Poggio Lastraiolo (mt1483) e Poggio Sodo dei Conti (mt.1569) dove vi è un'altro punto panoramico. Arriviamo alla base Militare Trasmissioni (grandi antenne), dopo aver ammirato il panorama sulla valle del Casentino, svoltiamo a destra scendendo per strada militare fino al Parcheggio i Fangacci. Da qui ripercorriamo a ritroso il sentiero fino alla Fonte del Borbotto.

Commenti

    You can or this trail