-
-
537 m
221 m
0
4,2
8,3
16,65 km

Visto 3407 volte, scaricato 165 volte

vicino Barolo, Piemonte (Italia)

Siamo nel cuore dei territori vitivinicoli Langhe-Roero-Monferrato che l'Unesco ha posto nella lista dei beni che costituiscono Patrimonio dell'Umanità.
Da Barolo si sale sino a La Morra su stradine sterrate(capezzagne) quasi sempre erbose che attraversano i filari dei pregiati vitigni nebbiolo da cui si ottiene il re dei vini ed il vino dei re:il barolo.
Si arriva alla frazione Cerequio ove si incrocia il sentiero n.7(dei sentieri di La Morra) (il sentiero "dei cru del barolo") che si percorre sino alla frazione Fontanazza ove si può ammirare la famosa chiesetta multicolorata degli artisti Lewitt e Tremlett ormai nota come "Cappella del Barolo",da qui si prosegue sempre attraverso capezzagne sino a La Morra.
Si rimane impressionati dal perfetto allineamento dei filari e dal tipo di fondo del terreno,compatto e ben spianato ,su cui risulta agevole camminare.
Una fitta rete di grandi tubature poste sottoterra,infatti, incanala l'acqua piovana raccogliendola tramite grandi tombini grigliati impedendole così di scorrere troppo a lungo in superficie dove potrebbe creare solchi anche profondi.
Da La Morra si percorre poi il crinale collinare verso ovest,crinale posto tra la valle del Tanaro a nord e le valli del rio Talloria dell'Annunziata,del rio Talloria di Castiglione e del torrente Talloria a sud.Da qui la visuale spazia sino all'arco alpino.
Il sentiero si snoda ,poi,per un lungo tratto su bella area boschiva sino a località Bricco,da dove scende verso l'abitato di Vergne(frazione di Narzole)su sentieri tra prati e campi.
Si rientra, poi, nel territorio del comune di Barolo e si ritorna a camminare tra vigneti, si passa nei pressi del castello della Volta (così denominato perché nel XIV secolo crollò la volta del salone centrale) e, infine, si arriva a Barolo.

Commenti

    You can or this trail