rarey
240 7 83

Tempo in movimento  7 ore 40 minuti

Tempo  10 ore 11 minuti

Coordinate 3469

Caricato 24 giugno 2020

Registrato giugno 2020

-
-
2.375 m
1.265 m
0
4,8
9,5
19,03 km

Visualizzato 204 volte, scaricato 2 volte

vicino a Bardonecchia, Piemonte (Italia)

Il percorso fa parte de “ La via delle stelle”, è molto bello e offre squarci sulle vette più alte davvero notevoli. Durante il percorso alcuni tratti presentano difficoltà tecniche (non elevate),ma abbinate alla durata e alla distanza rendono il percorso impegnativo e sconsigliabile agli inesperti. Tutta via è uno dei sentieri più belli che abbia percorso.
Riassunto:
19 km
Altitudine: 2375
Guadagno altimetrico: 1207
Ore di movimento: 7,40
Punti d'acqua : molti
Data: fine giugno 2020.

Descrizione Percorso :

Dalla stazione di Bardonecchia si raggiunge l'inizio del percorso in una quindicina di minuti e si inizia subito il sentiero sterrato con pendenza molto abbordabile, fino a raggiungere l'indicazione : “ Cascate” , il percorso continua a destra,ma è possibile percorrere qualche metro per vedere 2 cascatelle prima di tornare sulla via maestra. Per buona parte del percorso boschivo si incontrano le croci della via crucis e degli info point con spiegazioni e cenni storici. .
Proseguendo si incontra una baita ,probabilmente non è utilizzata tutto l'anno,che ha un tavolo utile per una sosta prima di raggiungere la cappella di San Sebastiano.
Oltrepassata la cappella si arriva a Grange Rho, che in inverno è completamente disabitato e in cui un waypoint indica la continuazione del sentiero sia a sinistra che a destra.
ATTENZIONE: si prosegue a sinistra ( a destra troverete la semplice mulattiera e non il sentiero ) incontrando a fine paese un punto acqua.
Da Grange della Rho parte una mulattiera molto dolce che conduce ad un primo piccolo guado ( semplicissimo, un paio di cm d'acqua ) e poi ad un secondo molto più impegnativo.
Attenzione: il secondo guado è molto impegnativo, l'acqua arriva nei punti bassi al ginocchio e ha una forza notevole. E' necessario cercare il miglior punto di guado, i due tronchi che dovrebbero aiutare nell'attraversamento sono molto instabili e scivolosi, avendo con me molta attrezzatura fotografica ho preferito non rischiare e togliere gli scarponi per attraversare il torrente immergendomi fin sopra al ginocchio.
Dopo una meritata pausa ( complice il dover asciugare ) inizia la parte di percorso molto ripida che passa per un estesa petraia, tecnicamente impegnativa per via dei sassi che scivolano verso valle ,ma ricca di vista su cascate e cascatelle davvero molto belle oltre che vedere la presenza del 3o ( ed ultimo ) guado, molto meno impegnativo del secondo , ma a cui prestare comunque attenzione. La pietraia finisce in una zona molto erbosa, dove ho incontrato un'intera mandria di mucche e anche la Caserma Pian dei Morti .
Da pian dei morti si riparte per Bardonecchia , incontrando da prima un ponte in pietra, seguito da una galleria ( attenzione alla fanghiglia sul fondo ) e infine la mulattiera con pendenza dolcissima che riporta a Bardonecchia ripassando per Grange della Rho.

Curiosità geografiche e storiche sula caserma e sulla a militare della zona qui:
https://it.wikipedia.org/wiki/Colle_della_Rho
Waypoint

inizio percorso

inizio percorso fuori dal centro abitato
Cascata

Cascate

possibilità a pochi metri dal percorso canonico di vedere due cascatelle
Informazione

Info gran cru

Informazione

Spiegazione via militare e sentiero delle stelle

Waypoint

Dritto

andare dritto
Picnic

Baita

Baita , forse non abitata tutto l'anno ( comune chiusa oggi) in cui è presente un area di sosta.
fotografia

Cappella San Margherita e sebastiano

Waypoint

Sx

ATTENZIONE: si prosegue a sinistra ( a destra troverete la semplice mulattiera e non il sentiero )
fotografia

ingresso Grange Rho

ingresso al paese, durante l'inverno disabitato
fotografia

Fine paese e punto acqua

Picnic

Cappella picnic

fotografia

Punto acqua

Fiume

Primo guado molto semplice

pochissimi cm di acqua
Fiume

Primo guado molto semplice

pochissimi cm di acqua
Fiume

Secondo guado, ATTENZIONE : impegnativo

Attenzione: cercare il punto migliore per attraversare, i due tronchi presenti sono avvero viscidi e poco stabili.
fotografia

Foto

Waypoint

caserma piano dei morti

Ponte

Foto

Galleria

Ponte e galleria

Attenzione alla fanghiglia in galleria e al cancello da richiudere
Rischio

Chiudere cancello

Waypoint

Grange della rho nel ritorno

Commenti

    Puoi o a questo percorso