-
-
1.385 m
66 m
0
35
69
138,2 km

Visto 1319 volte, scaricato 8 volte

vicino Arco, Trentino - Alto Adige (Italia)

Il Sentiero Frassati del Trentino, il più lungo di tutti, si sviluppa fra il santuario Madonna delle Grazie di Arco e il santuario di S. Romedio in Valle di No. Ideato e realizzato dalla SAT, d’intesa con l’Arcidiocesi e la Provincia Autonoma di Trento
E’ proposto in sette tappe che collegano il Basso Trentino e la Valle di Non, attraversando ambienti diversi e affascinanti come il Monte Calino, il Lomaso, il Banale, l’altopiano di Fai della Paganella e Andalo, la Piana Rotaliana e la Bassa Valle di Non. S’intreccia con altri sentieri escursionistici di richiamo religioso come il “San Vili” e il “Cammino Jacopeo d’Anuania”.
Nel suo tragitto il Sentiero Frassati compie un dislivello complessivo di circa 4600 metri in salita e 4000 in discesa, si cammina per lo più su stradine sterrate, carrarecce, sentieri e mulattiere ma anche su tratti di strade secondarie, in parte asfaltate. La quota media rimane fra i 600 e gli 800 metri e la modesta altezza massima raggiunta, inferiore ai 1200 metri, rende il Sentiero Frassati praticabile per gran parte dell’anno.
La guida “Il Sentiero Frassati del Trentino” edito da SAT con Vita Trentina, fornisce tutte le indicazioni utili
P.S. a causa della pioggia abbiamo accettato un passaggio in auto da Fai della Paganella a Mezzolombardo. Lì dopo l’acquisto di due ombrelli abbiamo proseguito a piedi. A Vervò e a Tres non abbiamo trovato alloggi. L’abbiamo trovato a Predaia al rifugio Sores, ma si trova a 7 Km da Tres, e vista la tarda ora che siamo arrivati (la visita al Castel Thun ci ha portato via molto tempo per la sua bellezza) abbiamo chiesto se ci veniva a prendere. Cosa cordialmente avvenuta.
Dopo San Romedio abbiamo proseguito per il Passo Mendola.
29-SET-14 17:11:51
land
forest
land
Via Baden Powell

Commenti

    You can or this trail