Tempo in movimento  55 minuti

Tempo  un'ora 41 minuti

Coordinate 715

Uploaded 6 marzo 2019

Recorded marzo 2019

-
-
204 m
69 m
0
1,0
2,0
4,01 km

Visto 21 volte, scaricato 0 volte

vicino Santa Lucia, Calabria (Italia)

Il toponimo Falerna avrebbe appunto origini dal vitigno e dal vino omonimo, il Falerno, celebrato in epoca romana. Falerna è sito di millenaria tradizione vitivinicola. Dallo scavo di Pian delle Vigne si evince la finalizzazione dell'attività agricola alla produzione del vino e dell'olio. Restano tracce dei torchi per la lavorazione dell'uva e di un sistema di canalette e vasche per la spremitura delle olive e una sorte di wine-line presente nel territorio circostante.

G. Battista Pacichelli in una sua opera scrive: Castiglione ha sotto di se un’altra buona terra, che per bontà dei suoi vini ha tratto il nome dall’antico Falerno.

View more external

Ruderi castello Normanno a Castiglione Marittimo Sorge su un'altura a 180 s.l.m., prospiciente il mar Tirreno, tra il torrente Noce e il fiume Griffo. Di origine normanna ma più volte rimaneggiato nei secoli, il possente edificio è stato ridotto in rovina dal sisma del Seicento; attualmente sono visibili il portale d'accesso con grande arco in pietra, un locale adibito a cisterna per l'approvvigionamento idrico, il campanile, i ruderi di tre torri e parte della cortina muraria esterna. L'antico accesso al maniero era costituito da un recinto collegato al borgo fortificato, i cui resti sono ancora visibili. Ampliato in epoca vicereale ad opera della famiglia d’Aquino, venne abbandonato a seguito del sisma del 1638. Era considerata una delle fortificazioni più importanti della Calabria.
La leggenda racconta che i saraceni risalissero dal mare verso Castiglione per conquistarlo ma San Antonio, protettore del borgo, scaglio un grosso sasso, dove erano ammassati. Così San Antonio sconfisse i saraceni. Proprio in quel punto venne edificata una cona votiva al santo.
La villa di PIAN delle VIGNE sorge tra Falerna centro e il borgo di Castiglione .Dal terrazzo si osserva uno dei panorami piu’ belli della Calabria : da capo Vaticano ,alla punta dell'Etna , alle isole Eolie. La villa romana e’ costituita dalle mura perimetrali che dividevano la PARS RUSTICA da quella urbana . all’interno del perimetro sono disposte,rispettivamente,una parte riservata alla produzione del vino-con le strumentazioni per ottenere il mosto e convogliarlo attraverso opposte canalette –e la parte dedicata alla produzione dell’olio con la grande vasca per il lavaggio delle olive .
Unico punto di passaggio. Se si ritiene non adatto trovare nuova soluzione.

Commenti

    You can or this trail