-
-
725 m
448 m
0
3,2
6,3
12,69 km

Visto 4024 volte, scaricato 48 volte

vicino Fertilia, Sardegna (Italia)

|
Mostra l'originale
(Nel blog, la traduzione automatica è accessibile a castigliano, galiziano e basco)
(Nel blog, puoi accedere alla traduzione automatica in inglese e altre lingue)

Un percorso per l'escursionista Aplec dei Paesi catalani, ad Alghero nel 2011.

Questo è un breve riassunto della XXXVÈ APLEC EXCURSIONISTA DEI PAESI CATALANI a L'ALGUER. Il tour che abbiamo menzionato è quello che abbiamo fatto al Mont Murone ea Palmavera. Era un percorso molto interessante che avrebbe toccato i bunker della Seconda Guerra Mondiale e infine superato il lato della Palmira nuragula. Distanza: 12,5 qm; Pendenza: +340 -340; 4 ore.

Per la prima volta è stato realizzato questo Aplec, che riunisce molte persone con il nesso comune di un linguaggio condiviso e il piacere della montagna, nella città di Alghero, sull'isola di Cerdenya. Come posterò più avanti su un post sulla città di Alghero, questa è la destinazione esclusivamente per la suddetta escursione, anche se con alcune note su ciò che suppone Aplec.

La storia di Aplecs iniziò nel 1977, quando la sezione Horseman del Centro di lettura di Reus celebrò il suo 75 ° anniversario, furono gli amici di Reus, che diede inizio a questo incontro che ora è giunto alla 35a edizione. Nonostante questo, la tradizione degli incontri fraterni venne da lontano. Va ricordato che nel 1910, il Centre Excursionista de Catalunya (CEC), già chiamato il primo Aplec Excursionista Català, si svolse nel monastero di Poblet. Durante gli anni, sono stati organizzati in tutti i paesi di lingua catalana, mentre l'escursione si stava diffondendo e ora ha finalmente raggiunto Alghero. I compagni della giovane entità Centro Excursionista di Alghero hanno preso la decisione, un anno fa, di andare avanti, tutti guidati da Francesc Beato, il vero motore degli incontri annuali, che purtroppo non è più con noi come a seguito di un incidente stradale fatale e triste all'inizio di novembre dell'anno scorso. Devo dire che durante questi momenti il ​​ricordo di Francesc Beato (il dolore che tutti noi sentiamo non sembra essere una rottura) è stato pianificato nella maggior parte degli atti che sono stati celebrati.

Come sempre, Aplec è piena di tutti i tipi di attività, con un totale di undici escursioni, di diversi livelli di difficoltà, di quattro visite di natura culturale e storica e di vari incontri sull'escursionismo, l'archeologia e la geologia. Il centro di registrazione e attività era la piazza civica, dove era spesso completamente occupata dai raccoglitori.

Tra le varie escursioni, riassumo quello che siamo andati al Mont Murone. Siamo partiti un po 'più tardi dal sito Palmural di Nuragico e abbiamo fatto una circolare nella direzione opposta alle spille dell'orologio, che ci ha permesso di vedere ai nostri piedi la piana di La Nurra.

Presto siamo caduti a nord e poi a nord ovest. In effetti abbiamo fatto una deviazione intorno alle colline di Palmavera (258 m), alla Daus (250 m) e al Murone (300 m), tutte in una radura e formazione calcarea, con cespugli di lenticchie, palme e foreste di pini ... ...

Per vedere una spiegazione dettagliata, vai al blog collegato

View more external

2 commenti

  • Foto di TuttoTogo

    TuttoTogo 29-ott-2012

    Boh e gli altri che non leggono il catalano cosa capiscono?

  • Foto di Miquel Garriga

    Miquel Garriga 31-ott-2012

    Se andate al blog collegato, è possibile avere tutte le traduzione italiana, in ogni caso, tutti che parlano lingue derivate dal latino, abbiamo poca fatica de capire altra. Buona lettura e buon caminare!!

You can or this trail