• Foto di Antico Acquedotto Genova
  • Foto di Antico Acquedotto Genova
  • Foto di Antico Acquedotto Genova
  • Foto di Antico Acquedotto Genova
  • Foto di Antico Acquedotto Genova
  • Foto di Antico Acquedotto Genova

Tempo  7 ore 26 minuti

Coordinate 3102

Uploaded 16 novembre 2016

Recorded novembre 2016

-
-
162 m
21 m
0
6,8
14
27,01 km

Visto 989 volte, scaricato 25 volte

vicino San Gottardo, Liguria (Italia)

Gita sull' Antico acquedotto di Genova , poco faticosa Con partenza da Via Piacenza nella val Bisagno.
Per arrivare al punto di partenza del tratto in questione per chi arriva in auto uscire dall' autostrada a Genova est e girato a sinistra seguire le indicazioni Piacenza Molassana.
passato il cimitero di Staglieno attraversare il Bisagno e cercare parcheggio,la partenza è da Salita Molini di Cicala prima salita ripida ma corta.
Seguendo il sentiero si va in direzione Nord dove si trova una interruzione aggirabile su sentierino a monte.
Da qui per un buon tratto il sentiero è lastricato e in piano , si passa su alcuni ponti in muratura .
Si incontra un sentiero con l' indicazione per il Forte Diamante , lo si può scorgere alcune in alcuni tratti del sentiero.
Si arriva ad una strada la SP 80 e percorsa per un centinaio di metri si arriva ad un ponte che attraversa il torrente , un breve tratto di salita e poi il pezzo franato dell' acquedotto che per passare si dovrà scendere da un piccolo sentiero risalendo sul lato opposto e proseguendo poi sul lastricato .
Da questo tratto si prosegue tranquillamente fino a Pino Sottano passando vicino a due campi di calcio .
Si gira a destra per una dicesa che costeggia il Ponte Sifone non percorribile , giunti sulla strada girare a destra per passare sul ponte che attraversa il Torrente Geirato qui siamo a Molassana.Si risale dall' altra parte per Salita Costa Fredda seguendo alcuni segni rossi sui muri e la indicazione per L'Acquedotto.
Ora il sentiero continua passando vicino al cimitero di Molassana per Via Olivo continuando in piano nel bosco incrociando alcune Creuze .
L' acquedotto passa alcune volte sotto la strada asfaltata nel tratto di via Aicardi con il ponte poi via Gambonia infine per via dei Filtri.
Il sentiero prosegue fra boschi fino a Cavassolo dove ho interrotto la gita, per il ritorno si può seguire il percorso fatto all' andata oppure tornare con i mezzi pubblici sia da via Struppa oppure per la SS 45 .
Il dislivello matematico è di un centinaio di metri mentre quello percorso fra andata e ritorno è di circa 800 metri a causa della discesa e risalita a Molassana non essendo percorribile il Ponte Sifone sul torrente Geirato .
San Felice 6 / Brughe

Commenti

    You can or this trail