Tempo  5 ore 48 minuti

Coordinate 2395

Uploaded 6 maggio 2018

Recorded maggio 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
216 m
105 m
0
4,1
8,3
16,56 km

Visto 308 volte, scaricato 16 volte

vicino Grezzano-Pian delle Rose, Lazio (Italia)

Bel percorso ad anello nelle forre, tra il fiume Treja e il Fosso di Magliano, con gli amici del CAI di Tivoli. Piacevole giornata in compagnia, anche se il tempo non ci è stato amico, praticamente ha piovuto per metà del percorso di ritorno, ma non si può avere tutto.
Dalla mola di Monte Gelato, si segue il percorso segnato che costeggia il Treja sulla sinistra orografica con saliscendi poco rilevanti e qualche piccolo guado di affluenti del fiume stesso. Dopo circa quattro chilometri si arriva in salita a Mazzano; piccola sosta e si riparte in discesa verso il Treja, che attraverseremo su un antico e pittoresco ponte, per lasciarlo definitivamente risalendo la forra. Arrivati su una sterrata si prende a sinistra e dopo poche centinaia di metri si trova la deviazione per il Cavone di Monte li Santi, con evidenti scale in legno che conducono in breve presso detta necropoli; qualche foto di rito e si riscende sulla sterrata, che lasceremo subito dopo per prendere a destra verso il Fosso di Magliano, che praticamente seguiremo fin sotto Calcata, dove un ponte ci permetterà di superarlo. Salita, breve visita, panino e siamo pronti per prendere il sentiero del ritorno. Si scende con un ripido sentiero a scaloni, fino al fondo della forra dove ci attende di nuovo il Treja; comodo ponte per portarci sull'altro lato e sentiero di ritorno che costeggia il fiume fino a Mazzano. Qui nuova piccola sosta con spuntino e si riprende il sentiero dell'andata, sotto un pioggia che si fa sempre più intensa; ma manca poco ormai, in quattro chilometri siamo alle macchine. Smette di piovere.

2 commenti

  • Foto di montanarolatitante

    montanarolatitante 30-mag-2018

    sulla carta non pare difficile

  • Foto di lclaudio

    lclaudio 1-lug-2018

    Sulla via di ritorno da Calcata ho deviato dal percorso e sono tornato su quello dell'andata attraversando il ponte sospeso è stato comunque molto bello

You can or this trail