-
-
1.290 m
664 m
0
4,0
8,1
16,2 km

Visto 61 volte, scaricato 5 volte

vicino Poggio Catino, Lazio (Italia)

Percorso effettuato il 1 dicembre 2018 con Federico M. e Raffaele B.
Parcheggiata l'auto in prossimità del ponte Tancia, ci si dirige lungo la strada asfaltata in direzione Osteria del Tancia. Dopo una mezz'ora si arriva all'Osteria e da li parte una sterrata che si dirige ad ovest. Superata una sbarra si arriva ad un tornante. Qui cerchiamo di proseguire in direzione ovest per prendere la cresta sud del Tancia. Qualche difficoltà: appena svoltato sul tornante dopo una decina di metri guardarsi indietro ometto e inizia il sentiero vero e proprio (se arrivate al fontanile avete lisciato il sentiero, tornare indietro e cercare l'ometto, noi abbiamo fatto così infatti la traccia presenta un andirivieni). Seguire il sentiero verso ovest per fino a quando il sentiero piega nettamente verso nord-est per prendere il crestone che sale al colle Sterparo e quindi al Passamonte (ampio panorama). Proseguendo si arriva ad una croce da cui inizia il crestone del Monte Tancia che risulta essere boschivo. Dopo una parte iniziale in cui la cresta si riesce a seguire, inizia un ampio crestone che tende ad allargarsi. Senza seguire segni ci dirigiamo verso la zona Pacegna aggirando il colle Casella (non seguiamo il sentiero di cresta indicato sulla cartina). Giunti alla spettacolare faggeta raggiungiamo la radura in fondo alla valle Gemini. La percorriamo in direzione nord, appena si comincia a ridiscendere nel bosco si piega nettamente ad ovest per salire un pò ripidamente il bosco ed andare a prendere la cresta che sale verso il Monte Pizzuto (scoprirò nel rifare il percorso che un percorso segnato esiste, bisogna cercare segni sugli alberi una ventina di metri prima della traccia che ho caricato). Giunti in cima si ridiscende in direzione sud la cresta per un duecento metri lineari. Gettare l'occhio nel bosco fino ad individuare un sentiero segnato che ridiscende in direzione della radura della valle Gemini. Una volta giunti sul fondo valle si torna all'auto per il facile sentiero.
Segnalo difficoltà di orientamento tra: 1) Passamonte e Pacegna 2) il tratto che sale alla cresta del Pizzuto è semplice e intuitivo ma non segnato, come ho scritto nel ripercorrere la salita ho trovato i segni 3) quando si ridiscende dal Pizzuto, si percorre un tratto un pò ripido del bosco abbiamo perso i segni Bianco rossi iniziali, seguito dei segni rossi sui tronchi ed abbiamo proseguito usando il GPS. Sconsigliati i suddetti tratti a chi non è abituato a muoversi su fuori sentiero.
Waypoint

INIZIO CRESTA

Waypoint

PASSAMONTE

Si tratta della cima sulla cresta sud da cui si gode il panorama più ampio.
Waypoint

BIVIO PER STERRATA

Appena superata la panoramica cima Passamonte si può scendere verso la sterrata che costeggia la base del versante est del Tancia.
Waypoint

MONTE PIZZUTO

PIZZUTO

Commenti

    You can or this trail