Tempo in movimento  2 ore 19 minuti

Tempo  2 ore 36 minuti

Coordinate 2064

Caricato 4 dicembre 2019

Recorded dicembre 2019

-
-
1.040 m
812 m
0
2,8
5,6
11,29 km

Visto 16 volte, scaricato 0 volte

vicino Passo della Collina-Collina Vecchia, Toscana (Italia)

04 12 2019 Oggi avevo poco tempo, così ho deciso di stare vicino e rispolverare un percorso fatto tanti anni fa. Da Pistoia imbocchiamo la statale 64 Porrettana fino alla località Il Signorino, curviamo a dx fino a raggiungere Collina Alta dove parcheggiamo. All'incrocio prendiamo la strada a sx con direzione Pracchia. La prima parte è asfaltata, poi diventa sterrata. Sulla destra, nel bosco, possiamo osservare i resti di una postazione per una mitragliatrice appartenuta alla linea gotica. Cartellonistica in loco.
Il vento soffia impetuoso e al bivio per La Pidocchina decido di mantenere la sx, per rimanere sottovento. È mattina presto, il sole sta sorgendo e l'aria è decisamente frizzante, tanto che è il primo giorno che si è formato del ghiaccio. La strada lambisce l'area di addestramento cani che è recintata. Dopo il primo tratto in pari, inizia la parte in discesa verso Pracchia. Qui, purtroppo, ho potuto toccare con mano, quello che significa l'abbandono del territorio e della viabilità. Il bosco è ridotto veramente male, con alberi e tronchi a terra per ogni dove. La strada un tempo a tratti asfaltata è ormai una carrereccia sterrata con rami e alberi che la ingombrano; veramente una tristezza immensa. Superata la presa dell'acquedotto sulla dx, discendo ancora per tre tornanti. E qui trovo la sorpresa, poco gradita, della giornata: tre lupi, bellissimi esemplari, che attraversano la strada poco davanti a me! Bello spettacolo, ma la prudenza mi dice di tornare sui miei passi. Così percorro a ritroso la strada dell'andata fino a abbandonarla per prendere uno stradello, (vedi traccia GPS), non segnato, sulla dx. Attraversiamo una bella faggeta, fino a ritrovare la recinzione dell'addestramento cani. Al primo bivio mantengo la sx in discesa (accanto c'è un cancello di ingresso al quaglidromo). Altro bivio e sempre a sx. Si apre un bel panorama su una distesa di campi verdi. Continuiamo a lambire la rete di confine dell'area per cani, fino a ritrovare la strada asfaltata che porta al lago. Andiamo a sx in salita ritornando al punto di partenza.
Non mi rimane altro che augurarvi una buona passeggiata e come sempre vi ricordo che è meglio trascorrere un'ora nella natura che dieci in palestra.
Alla prossima!!
fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

Commenti

    You can or this trail