Mamuthone
362 5 22

Coordinate 341

Caricato 24 marzo 2014

Recorded marzo 2014

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
588 m
385 m
0
1,5
3,0
6,06 km

Visto 2423 volte, scaricato 134 volte

vicino Triei, Sardegna (Italia)

Percorso ad anello semplice ed al tempo stesso spettacolare, con vedute mozzafiato sul golfo di Orosei e su Bacu Mudaloru, uno dei valloni più affascinanti del territorio di Baunei.
Si parte da s'arcu 'e Piredda, raggiungibile in fuoristrada o con una piccola passeggiata dall'ovile in cui generalmente si lascia la vettura.
Il percorso si inserisce quasi subito in un affluente del bacu Mudaloru, che in pochi minuti conduce al canalone di riferimento.
Da qui, invece di proseguire a sinistra verso nord in direzione di Portu Mudaloru, si svolta a destra (sud) e si raggiunge a pochi metri di distanza un ricovero per il bestiame, da dove parte la mulattiera che porta a su Pentrosu e che, dopo una brevissima salita, prosegue chiara e regolare costeggiando verso nord-est il bacu Mudaloru.
Dopo una mezz'ora di percorso agevole, senza dislivelli di rilievo, e tra scorci sorprendenti sul bacu Mudaloru e sul Golfo di Orosei (si vedono con chiarezza Punta de us frades Canus con il suo omonimo ed antico coile, Bruncu Urele e Bruncu 'e s'abba), si lascia il sentiero per su Pentrosu per salire di quota verso la Serra de Lattone.
Da qui si intercetta il sentiero del Selvaggio Blu, ben segnato, e con un dislivello leggero ma continuo si prosegue verso sud arrivamdo a Punta 'e Lattone, e si discende verso gli ovili di s'arcu 'e su Tasaru, intercettando il sentiero classico per cala Mariolu. Dall'antico coile si torna indietro a s'arcu 'e Piredda ed all'auto.

2 commenti

  • Foto di Diananita

    Diananita 25-apr-2017

    Bellissimo percorso!

  • Foto di Diananita

    Diananita 25-apr-2017

    I have followed this trail  View more

    Bellissimo percorso, da fare!!!

You can or this trail