Scarica

Distanza

20,66 km

Dislivello positivo

1.239 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

1.239 m

Altitudine massima

2.203 m

Trailrank

67

Altitudine minima

1.019 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo in movimento

5 ore 13 minuti

Tempo

9 ore 25 minuti

Coordinate

3754

Caricato

27 luglio 2021

Registrato

luglio 2021
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
2.203 m
1.019 m
20,66 km

Visualizzato 201 volte, scaricato 3 volte

vicino a Filettino, Lazio (Italia)

Anello Monte Viglio da Filettino(21km spettacolari)

Splendido Anello di poco più di 20,5km(in solitaria, accompagnato dal mio inseparabile amico a4zampe TEPPA),in una meravigliosa giornata estiva(anche se ad inizio giornata il cielo era parzialmente nuvoloso)del monte Viglio,con partenza dal comodo e largo parcheggio sopra il paese,poco prima che finisce Filettino.

Si parte dal parcheggio sulla strada e si prende la prima scalinata sulla sinistra,che fa tagliare un po di "brutto asfalto"(inevitabile tratto in partenza & al ritorno), percorrendo poco più di un centinaio di metri, fino a dove inizia sentiero(palo inizio sentiero a 1070mt.slm) di andata 694B, un classico per salire diretto al Viglio da Filettino,in poco più di 6,5km. Molto bello,quasi tutto immerso nel bosco, ma anche leggermente impegnativo in alcuni tratti per la pendenza accentuata,ma che non è proibitiva. Prima di addentrarsi nel bosco,quasi all'inizio, si trova una fonte di acqua potabile,e gli animali che pascolano liberamente, ottima per dissetarsi se si fa il percorso all'inverso,o semplicemente la salita e discesa. Putroppo, verso la parte finale del percorso si incontrano altre 2 fonti...ma in disuso(peccato veramente).

Il sentiero e molto comodo,e molto ben segnato(al90%), che non fa servire di seguire la traccia gps continuamente(eccetto in un paio di punti, tipo: nel bosco di cresta), quindi facile da seguire per la presenza di numerosissime bandierine(al momento presenti,tra qualche anno non saprei) e del sentiero visibile.

Il sentiero iniziale lo si percorre nel bosco fino a quando il bosco termina ed inizia una salita a "zig zag" all'aperto per arrivare alla sella sotto il monte Viglio. Qui ci sono i cartelli indicativi, si prende a sinistra per la vetta. La salita si presenterà leggermente più faticosa, ma una volta arrivati in Vetta si rimane esterrefatti dal bellissimo panorama a 360°, con un tripudio di colori che mozzano il fiato.

In vetta del monte Viglio2156mt.slm ho dovuto piacevolmente indossare la giacca a vento,ma viste le alte temperature di questi giorni non ha potuto che farmi piacere. Qui, visto l'orario presto, ho solo fatto una pausa ristoro e scattato le solite foto di rito,per poi concedere una ricca mezz'ora ad ammirare il panorama circostante.
Sempre in vetta,poco più in basso ed a una distanza di 20mt.,c'è una bellissima statua dedicata alla Madonna che si affaccia e protegge tutta la vallata sottostante(vermentino molto suggestiva).

Raccolto tutte le mie cose, ho iniziato la discesa sullo stesso pezzo di sentiero della salita,fino alla sella, da dove si prosegue su comoda cresta in direzione "Campocatino -Monte Crepacuore". Come dicevo, si percorre la cresta scoperta,ma molto panoramica passando per cima Monna Moschino 1962mt., proseguendo sul sentiero 651 verso Campo Catino, fino metà quando ci si addentra nel bosco, sempre a livello pianeggiante arrivando alla bandierina sul tracciato che richiede una svolta a sx,e da dove inizia una ripida discesca(non troppo impegnativa)che richiede un minimo di attenzione per la presenza di fogliame scivoloso, per un tratto di circa 250/300mt.,poi torna in morbida pendenza fino ad arrivare al palo con indicazioni "m.Crepacuore-m.Femmina Morta"(651), mentre noi si prende il sentiero 695, a destra,in discesa,con indicazioni "Pratiglio di S.Onofrio. anche qui si prosegue su sentiero tutto immerso nel bosco con bellissimi alberi, facile da seguire e non impegnativo, arrivando ad un primo praticello dove ci siamo finalmente fermati per effettuare la "pausa pranzo" & una "goduta pennichella" di 45min, sdraiati sulla morbida erbetta,all'ombra di freschi alberi.

Resettati dalla pausa, ci siamo rimessi in marcia ,in leggera pendenza verso il Pratiglio di S.Onofrio, seguendo una traccia molta comoda, che costeggia il letto asciutto del piccolo torrente, fino al pianeggiante pratone a 1470mt.,dove ritroviamo un'altro palo con indicazioni per il sentiero 610 che ci porterà, una volta attraversato il Pratiglio,verso Sella S.Onofrio su sentiero che per un po' rimane più o meno su una quota costante viaggiando a mezza costa, incontrando due fontanili in disuso(come già detto: un vero peccato,per la possibilitàdi rifornirsi d'acqua), e tratti scoperti da alberi con un buon panorama sui boschi circostanti.

Arrivati a Sella S.Onofrio 1408mt. si prende il sentiero 610/654 che scende a destra(a gomito)verso Filettino nel bosco pittoresco, con tracciato comodo e ben segnato, veloce da percorrere a modi di defaticamento....fino ad arrivare all'intersezione a 1200mt.circa con una strada sterrata semi-abbandonata, alla quale la si attraversa proseguendo sul sentiero in discesa a sinistra, negli ultimi 3km circa dove prima di arrivare in paese si scende una scalinata in roccia su antico sentiero della Transumanza.

Nell'ultimissimo tratto, si risale verso il paese con scalinata in cemento, si attraversa parte del paese su asfalto, e si arriva al parcheggio di partenza, chiudendo un anello molto piacevole, dove oltre alla bellissima vetta, si effettua il giro sul Pratiglio di S.Onofrio che, oltre ad aggiungere una variante rispetto alla classica escursione sul Viglio, permette di scoprire posti molto belli e pittoreschi.

Ci tengo a precisare che non ho dato molta importanza alla tempistica della traccia registrata.perche mi sono voluto godere a pieno tutta la bellissima giornata, appagante per la varietà degli scenari, per la quiete che si vive, approfittando di pause lunghe per ammirare tutte le bellezze che questo percorso offre, ma nessuno e costretto a seguire tale andatura. Buon divertimento.


Il percorso è a cura del "Gruppo escursionistico montano LA MUVRA LAZIO".

https://instagram.com/lamuvra.lazio?utm_medium=copy_link


●●●●●●●●●●●●●●
(Annuncio importante di "Disclaimer":
•Le informazioni contenute nei percorsi My wikiloc sono dati, opinioni ed esperienze dell'autore. Queste informazioni non possono mai essere considerate sufficienti per svolgere uno dei percorsi o delle attività descritte.

•Inoltre da tenere in considerazione che per motivi meteorologici, recinzioni, muri, ecc., Il percorso potrebbe essere inaccessibile per qualche tempo dopo la pubblicazione.

•Per la pratica di sport d'avventura, escursionismo, alpinismo, ecc ..., sono necessarie adeguate condizioni fisiche oltre ad avere conoscenze tecniche e materiale adeguato, oltre a conoscere l'ambiente, le caratteristiche di ogni luogo e consultare le previsioni meteo. In caso contrario, se non abbiamo conoscenze sufficienti per svolgere queste attività con garanzie, dobbiamo assumere i servizi di un professionista o seguire un corso di formazione offerto da club e federazioni.

•L'autore non è responsabile per le conseguenze che possono derivare dalla mancanza di tutto o parte di quanto sopra, così come dall'uso improprio delle informazioni che appaiono qui.)
Waypoint

Partenza dal parcheggio sopra il paese di filettino

Intersezione

A sx per tratto di strada asfaltata

Intersezione

A dx inizio sentiero

Inizio sentiero a 1070mt.slm
Waypoint

Waypoint

Intersezione

A dx

Fontana

Fontana

Intersezione

A sx per il bosco

Waypoint

Passaggio nel bosco fitto.ma ben segnato e dal.quale si esce subito

Intersezione

Al pratone 1425mt. Si prosegue a sx sentiero 694b

Waypoint

Diritti per monte Viglio

Waypoint

Uscita dal bosci

Waypoint

Passare il fosso

Intersezione

Sella

A sx per il monte a dx per il monte Creoacuore...noi a sx per il viglio
Intersezione

Anticima a sx per vetta

Waypoint

Anticima

Vetta

Vetta monte Viglio 2156mt.slm

Sito religioso

Madonnina

Panorama

Panorama ed inizio discesa su cresta fino alla sella

Vetta

Cima Monna Moschino 1962mt.slm

Si prosegue su cresta
Waypoint

Passaggio nel bosco

Waypoint

Discesa nel bosco ripida e scivolosa per il fogliame

Tratto ripido e scivoloso per il fogliame...poi diventa morbido e pianeggiante fino alla prossima bandierina
Intersezione

Intersezione a dx in discesa per sentiero 695

Si prende a dx per il sentiero 695 direzione cartiglio di S.Onofrio
Waypoint

Punto sosta pranzo al sacco

Waypoint

Si segue il letto del torrente pressapoco

Intersezione

Al Pratiglio di S.Onofrio 1470mt. A dx per filettino

Fontana

Passaggio nel bosco + fonte non attiva

Fontana

Fonte in disuso

Panorama

Punto panoramico a mezza costa

Intersezione

Sella di S.Onofrio a dx per filettino

Waypoint

Sentiero morbido nel bosco

Intersezione

Intersezione a sx attraversando la sterrata

Sentiero 654
Waypoint

Si prosegue diritto per l'ultimo km o poco più su sentiero 610 - 654

Ps: se si fa al contrario...prendere a sx
Waypoint

Waypoint

Waypoint

Discesa p salita a gradini

Waypoint

Salita o discesa a scalinata

Alla fine delle scale a sx e passaggio al centro di filettino
Waypoint

Traguardo

Commenti

    Puoi o a questo percorso