Tempo in movimento  3 ore 14 minuti

Tempo  4 ore 41 minuti

Coordinate 2108

Caricato 16 gennaio 2019

Registrato gennaio 2019

-
-
1.580 m
1.067 m
0
2,9
5,9
11,71 km

Visualizzato 2875 volte, scaricato 42 volte

vicino a Pianezze, Veneto (Italia)

Il percorso, ad anello, parte da Pianezze di Valdobbiadene e affronta dapprima la salita al Monte Orsere e successivamente, dopo aver perso dislivello scendendo in Val De Maria, risale lungo il sentiero 1008 fino a casera Forcelletta (ruderi in splendida posizione) per continuare in cresta fino alla cima del Monte Cesen (libro e croce).
Quindi percorre la cresta verso est, fino a scendere a malga Mariech. Da qui, per tracce non immediate, si va ad imboccare un sentiero che scende in costa verso sud. Nei pressi di un tornante di una strada che porta in una casera privata, a circa 1250mt, proprio nella val del Pavaron, si risale leggermente (vedi foto) e si piega a sx per tracce labilissime fino ad incontrare una lama (forse abbandonata). Da questa si prosegue, sempre per tracce (vanno bene anche i camminamenti delle mucche) a iso livello, arrivando in breve a Malga Faè. Da questa per carrareccia in salita verso ovest per poi scendere dritti (in costa) e rientrare a Pianezze
fotografia

Pianezze

fotografia

Al primo tornante a dx andare dritti su strada sterrata

fotografia

Albero monumentale

Ce n'è uno più avanti ancora più grande, non sono nemmeno riuscito a fotografarlo
fotografia

Prendere il percorso più alto che si addentra nei prati

fotografia

Imboccare il Trodo dei Gigli

Una volta arrivati sulla strada asfaltata, lo trovate una trentina di metri più a ovest
fotografia

Sul Trodo dei Gigli

fotografia

Si prende il Sentiero Giammario

fotografia

Ora a dx per ripida salita nei prati verso l'Orsere

fotografia

Continuare dritti per labile traccia

fotografia

Non c'è traccia, bisogna puntare alla cima, a sx degli alberi che si vedono sullo sfondo

fotografia

Nelle vicinanze di monte Orsera

fotografia

I ruderi di casera Lavello Alto

fotografia

Il Tomatico in primo piano

fotografia

Il Cesen e la sua cresta

fotografia

Si prende a sx il 1008 in direzione di casera Forcelletta

fotografia

Scendendo in Val De Maria

Attenzione che il fondo, d'inverno, è sempre ghiacciato!
fotografia

Si riprende a salire costeggiando...

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Bellissimo punto panoramico, con i ruderi di casera Forcelletta

fotografia

Dal bivio si sale in cresta al monte Cimon

fotografia

Verso il Cesen

fotografia

Foto

fotografia

La croce è stata abbattuta dal maltempo di fine ottobre

fotografia

Foto

fotografia

Il cippo dedicato ai partigiani

fotografia

Malga Mariech

fotografia

Prendere la larga traccia non marcata verso sud

fotografia

Puntare al sentiero i margini del bosco

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Qui bisogna risalire qualche metro nel fondo della valle

fotografia

Seguire le tracce delle mucche a iso livello

fotografia

Foto

fotografia

Foto

fotografia

Si prende la strada in salita, sotto Malga Faè

fotografia

Giù verso Pianezze

fotografia

Foto

Commenti

    Puoi o a questo percorso