-
-
1.663 m
788 m
0
2,9
5,9
11,78 km

Visto 174 volte, scaricato 9 volte

vicino Casere di Balisio, Lombardia (Italia)

Tempo escursione 3 h + 2 h - con Leonardo e Simone – 11,8 km – 970 m dislivello – Diff. E
Parcheggiamo alla frazione Casere di Maggio (780 m) e iniziamo a seguire una traccia GPS di ernestoq (Wikiloc). La mulattiera carreggiabile sale con numerosi tornanti nel bosco finché a una curva siamo invitati a seguire una traccia più stretta e non troppo segnata. Dopo altra salita arriviamo in una splendida conca verde, con casali e cavalli al pascolo e una panoramica vista sulle cime innevate, dal Legnone al Pizzo. Qui il sentiero è ancora meno segnato, ma avvalendoci del GPS troviamo un’esile traccia che si inerpica tra i boschi e poi ci porta a costeggiare a mezza costa in direzione sud il complesso del Due Mani. Dopo un po’ di cammino giungiamo ad un incrocio da cui salgono altri sentieri e proseguiamo ripidamente fra prati e rocce fino alla vetta. Dopo pranzo decidiamo di chiudere con un anello diverso da quello proposto da ernestoq. Proseguiamo in cresta e saliamo sullo Zucco di Desio, da qui iniziamo a scendere ripidamente su sentiero fino a raggiungere la Foppa, un bel casale con una fontana e una raccolta d’acqua. Dalla Foppa in pochi minuti torniamo alla bellissima conca verde da cui siamo passati all’andata e così chiudiamo l’anello. Torniamo per boschi, prima su sentiero e poi su carreggiabile e alle 14,40 siamo all’auto.

Commenti

    You can or this trail