• Foto di Anello di Cerbaia
  • Foto di Anello di Cerbaia
  • Foto di Anello di Cerbaia
  • Video di Anello di Cerbaia

Tempo  5 ore 5 minuti

Coordinate 1325

Caricato 29 aprile 2017

Registrato aprile 2017

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
308 m
76 m
0
3,6
7,1
14,24 km

Visualizzato 1222 volte, scaricato 25 volte

vicino a Cerbaia, Toscana (Italia)

L'escursione parte da Cerbaia, costeggia per un tratto di qualche chilometro il fiume Pesa lungo il percorso demaniale di bonifica che tra l'altro è molto bello. Si continua proseguendo nelle campagne e nei boschi che pian piano ci allontanano da Cerbaia. Si oltrepassano le campagne per poi salire di 200 metri circa e raggiungere San Casciano a 310 metri di altezza. In altura ci sono diversi villaggi immersi nel bosco che sono molto caratteristici. Si ammirano durante il percorso gli splendidi vigneti del Chianti e le numerose aziende agricole tra le più rinomate della Toscana. Il percorso ad anello si conclude con il ritorno verso Cerbaia. 14,25 chilometri percorsi con un dislivello di 207 metri.

Vedi altro external

1 commento

  • Foto di Pimpa a pois!

    Pimpa a pois! 7-set-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Il percorso inizia in un comodo piazzale dove si può lasciare la macchina. Si scende subito costeggiando il fiume, camminando su una strada sterrata e molto larga. Si gira poi a sinistra e, dopo un breve tratto per i campi, si inizia a salire, in modo abbastanza ripido, costeggiando bellissimi casali in pietra. In questo tratto ho camminato sull’asfalto mentre sembra che il tracciato fosse nel bosco o comunque fra i campi. Tuttavia, non sono riuscita a trovare il percorso tracciato ed è semplicemente molto probabile che il segnale non mi geolocalizzasse alla perfezione. Si arriva poi sulla SP all’altezza di una graziosa chiesetta. Lasciando la chiesetta alla propria sinistra, Il tracciato qui fa camminare sulla SP per due km circa, peccato si tratti di una strada abbastanza movimentata (per essere nelle colline toscane) dove si deve camminare sul ciglio della strada: non proprio piacevole. Meglio tagliare prendendo la stradina che, partendo dalla chiesetta, passa tra i filari d’uva. Si costeggia un piccolo bosco (cipressi e querce) che scendo ripido, e poi si risale, altrettanto ripidamente, attraverso un vigneto. Si fa in meno di 1/4 d’ora e si evitano così 2 km di strada passando in mezzo alla campagna. Non ho registrato il tracciato di questo taglio ma è molto intuitivo. Da evitare però se c’è stata pioggia nei giorni precedenti. Si sbuca così in Via Pisignano, strada molto panoramica e piacevolissima poiché, sebbene asfaltata, non vi passa quasi nessuna macchina. Si cammina con le colline alla propria destra e alla propria sinistra, incontrando poderi e aziende agricole. Si abbandona ad un certo punto la strada per riprendere un percorso nel bosco, scendendo così verso Cerbaia. Peccato che, giunta a valle, si debba poi percorrere il tratto finale, lungo circa 25-30 minuti, di SP volterrana, molto frequentata da macchine. Tratti asfaltati a parte, il percorso è molto molto bello.

Puoi o a questo percorso