Scarica

Distanza

19,82 km

Dislivello positivo

606 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

606 m

Altitudine massima

946 m

Trailrank

99 4,5

Altitudine minima

489 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo

3 ore 13 minuti

Coordinate

925

Caricato

20 aprile 2017

Registrato

aprile 2017
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
Condividi
-
-
946 m
489 m
19,82 km

Visualizzato 27792 volte, scaricato 759 volte

vicino a Le Piagge, Lazio (Italia)

Piacevolissima escursione nel parco dei Castelli Romani, tra storia, natura, canyon e panorami mozzafiato. L'escursione parte in località "Le Piagge" di Genzano, da qui inizia il sentiero n 512 per Monte Cavo, che si snoda tra le ginestre in fiore e colpi d'occhio sul lago di Nemi, proseguendo si arriva nella bellissima Fontan Tempesta. ubicata nel Vallone Tempesta. Il Vallone Tempesta è una delle aree più suggestive del cratere del lago di Nemi ; un torrente lo attraversava oramai quasi sempre asciutto che proveniva dal Monte Cavo per arrivare alla Fontan Tempesta per poi saltare con sbalzi di venti metri e sfociare nel lago di Nemi all'altezza del museo delle Navi. Dalla Fontan Tempesta si prende il sentiero n 511 per circa duecento metri (si attraversa la via dei laghi) per riprendere il sentiero 512 dove poco dopo inizia la spettacolare via sacra; una bellissima via basolata romana che nei tempi antichi conduceva alla sommità del Monte Cavo, nel luogo dove si trovava il Tempio del Giove Laziale, Santuario centrale dei Latini e degli altri popoli del Lazio meridionale. Arrivati sul monte Cavo (deturpato ajmè dalle antenne) troviamo un bel punto panoramico con un colpo d'occhio su i due laghi vulcanici di Albano e Nemi. Dal Monte Cavo proseguiamo per il sentiero n 509 (circuito delle Faete) ed arriviamo alla Madonella (Madonnina con area pic-nic). Da qui prendiamo il sentiero n 517 per deviare poi per il n 516 passiamo per il "Colle Giovannone" poi in località "Barbaroscia" per prendere il sentiero n 512a, passiamo sotto il tunnel (attraversiamo la via dei laghi) costeggiamo la Fontan Tempesta prendiamo il sentiero n 511 (la via Francigena del Sud) che conduce a Nemi che lasceremo per infilarci nel suggestivo sentiero degli acquedotti ricco di Canyon e punti panoramici che lo rendono unico nel suo genere. Si continua per chiudere questo spettacolare anello alle "Piagge" di Genzano. Escursione consigliata!!!
Waypoint

Circuito delle Faete

Fontana

Fontan Tempesta

Waypoint

Canyon nel sentiero degli acquedotti

Waypoint

La Madonnella

Waypoint

Le Piagge

Waypoint

Madonnina

Waypoint

Panorama dalla via sacra

Waypoint

Panorama dei 2 Laghi Albano e Nemi

Waypoint

Via Sacra

Waypoint

Via Sacra per Monte Cavo

Waypoint

Vista Panoramica lago di Nemi

35 commenti

  • Foto di moscone

    moscone 22 apr 2017

    Ah Drago, sei il più Drago tra tutti i Draghi. Bella escursione, belle foto, bella descrizione. Complimenti!

  • Foto di Drago60

    Drago60 22 apr 2017

    Grazie Mosca! Un abbraccio!

  • sahere 24 apr 2017

    grazie mille

  • Foto di Drago60

    Drago60 24 apr 2017

    È un piacere condividere i miei percorsi.....

  • Foto di giuseppe.mari

    giuseppe.mari 26 apr 2017

    Percorso eccezionale :)

  • Foto di giuseppe.mari

    giuseppe.mari 26 apr 2017

    Ciao Drago , come hai trovato la parte bassa del sentiero di nemi (degli acquedotti ) ? Mi hanno detto che è stata ripulita. Ci sono punti esposti? E' pericolosa per bambini di 10 anni ?

    grazie un caro saluto!

  • Foto di Drago60

    Drago60 26 apr 2017

    Ciao Giuseppe!! Il sentiero degli acquedotti è stato ripulito, e non presente tratti particolarmente esposti credo che tuo figlio sotto la tua attenta guida possa percorrerlo tranquillamente. e passando dentro i canyon nella roccia non possa che essere stimolato....magari fai il percorso corto non questo quello di 10 Km.....Buona escursione!

  • Foto di Giancarlo Lucioli

    Giancarlo Lucioli 29 apr 2017

    Questa via Sacra è stupenda per i suoi anni di storia e per il magnifico panorama che offre agli occhi del visitatore! https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/anello-del-monte-cavo-ed-il-sentiero-degli-acquedotti-17333089#wp-17333098/photo-10919339

  • benni 1 mag 2017

    veramente un bel giro,spettacolare il sentiero degli acquedotti,grazie!!!

  • Foto di Drago60

    Drago60 1 mag 2017

    Ciao Benni oggi ho portato mia moglie per il sentiero degli acquedotti ne era entusiasta......

  • Foto di Riccardissimo

    Riccardissimo 29 mar 2018

    Ciao vorrei fare questo percorso e vorrei sapere se il tempo indicato è effettivamente quello impiegato per percorrere il percorso? Grazie

  • Foto di The_Hawk

    The_Hawk 16 apr 2018

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Ritengo la parte dopo Monte Cavo sia poco segnata e quindi sia necessario un GPS per seguire il percorso in sicurezza. Ci sono dei tratti un poco esposti sul sentiero degli acquedotti. Ottimo percorso consigliato.
    The_Hawk

  • Foto di maxanton1

    maxanton1 27 apr 2018

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Ottimo 25 aprile, ringrazio Dago per il percorso. Non sapevo potessero esistere cosi varie bellezze nonostante la vicinanza. Piccolo problema solamente nel prendere la direzione della Madonella una volta lasciata la Via Sacra che sale su per Monte Cavo, in quanto il segnale non è ben visibile. Particolare attenzione sul tratto dei Canyon in alcuni punti il passaggio è stretto e a strapiombo.

  • Foto di luca1764

    luca1764 2 mag 2018

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    alcuni punti non sono ben segnati,il percoso invece è stato interessante anche se il comune responsabile dovrebbe almeno pulire i break point.Pieno di spine e frascune vicino i tavoli.
    Da correggere i tempi perche ci vogliono 5/6 ore per farlo.
    Non metto altre stelle non per la traccia ma purtroppo dalla cattiva gestione del comune.

  • Foto di gr68

    gr68 25 mar 2019

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Ciao, ho seguito il percorso il 24 marzo. Percorso bello e molto panoramico, la traccia gps ottima. Come segnalato da The_Hawk dopo aver lasciato il punto panoramico di Monte Cavo e il breve tratto di asfalto in discesa, bisogna prendere un breve tratto a sinistra non segnalato e con sentiero/percorso non battuto e non visibile (ieri era così), comunque con il gps e la traccia si fa. Il tratto finale del circuito acquedotti è molto bello per il panorama e i passaggi nei canyons, ma per chi soffre di vertigini o non si sente sicuro a camminare su sentieri stretti con dirupo alla sua sinistra, consiglio di rientrare per il percorso di andata una volta raggiunta la fontana. Io non ne consiglierei il passaggio neanche a ragazzi sotto i 13-15 anni, in ogni caso lo sconsiglio a chi fa trekking raramente (mi riferisco solo al circuito finale degli acquedotti), anche considerando che il circuito si raggiunge dopo circa 17 km con 650 di dislivello positivo. Secondo mio personale parere, il percorso è classificabile "Facile" con rientro dalla fontana usando il percorso andata e può essere fatto anche tutto correndo, mentre è "Impegnativo" rientrando dal circuito acquedotti.

  • Foto di marco santaniello

    marco santaniello 20 set 2019

    domani seguo la traccia...vi faccio sapere

  • Holabob 26 dic 2019

    Percorso suggestivo, bellissima la veduta sui due laghi, per non parlare del circuito delle faete. Attenzione appena lasciate la veduta suddetta in quanto il gps condiviso segue un percorso ne battuto ne segnalato. Sentiero degli acquedotti spettacolare ma abbastanza pericoloso soprattutto in alcuni punti, sicuramente non adatto a tutti. Con una andatura media di 4.5km/h si impiegano 5/6 ore circa.

  • Foto di cri61

    cri61 1 mar 2020

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Fatto ieri! Un giro bellissimo, particolarmente bello il sentiero degli acquedotti da percorrere però con un po’ di attenzione. Utilissima la traccia gps perché i sentieri non sono segnati benissimo.

  • Foto di Giancarlo Lucioli

    Giancarlo Lucioli 1 mar 2020

    Concordo
    Ho fatto varie volte il sentiero degli acquedotti. Ci vuole attenzione ed evitare con terreno molto bagnato!!!

  • Foto di AlessandroBianchi75

    AlessandroBianchi75 29 giu 2020

    Finito adesso, bel percorso specialmente la tratta del ritorno nel canyon e con la vista sul lago.
    Non è segnalato benissimo ma grazie alla traccia gps non ci sono stati problemi.
    L' unico problema l' assenza totale di fonti quindi rifornitevi bene di acqua se avete intenzione di farlo con giornate tipo quella di oggi!!!

  • Foto di Giancarlo Lucioli

    Giancarlo Lucioli 30 giu 2020

    Proprio pochi metri sotto la "Forra" c'è la fonte Donzella.

  • Foto di CosimoGi

    CosimoGi 31 ott 2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Grazie per le indicazioni di questo bellissimo percorso e molto suggestivo passare per la via Sacra consapevole della storia che l'ha attraversata. Tempo impiegato 5 ore.

  • Foto di griphis

    griphis 22 nov 2020

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Madonna che percorso incredibile! La seconda metà è troppo divertente con tutti quei passaggi tra le rocce e il lago di Nemi alla sinistra! Bellissimo e divertente! A 12 Min da casa!

  • Foto di Max Strike

    Max Strike 23 dic 2020

    Piacevole trekking, la parte finale del sentiero degli acquedotti vale tutta l’esclusione. Come dicono anche altro probabilmente è necessario seguirla con un gps per evitare di perdere alcune deviazioni. Noi in più abbiamo raggiunto la vetta di Monte Cavo ma non ha molto senso vista la presenza delle antenne e nessun punto panoramico. Invece consiglio di allungarsi un può sul sentiero degli acquedotti prima di risalire sulla strada che porta al punto di partenza perché c’è il più bel punto panoramico sul lago di Nemi di tutto il trekking. Grazie per la traccia e per tutte le info

  • Foto di Max Strike

    Max Strike 13 gen 2021

    Piacevole trekking, la parte finale del sentiero degli acquedotti vale tutta l’esclusione. Come dicono anche altro probabilmente è necessario seguirla con un gps per evitare di perdere alcune deviazioni. Noi in più abbiamo raggiunto la vetta di Monte Cavo ma non ha molto senso vista la presenza delle antenne e nessun punto panoramico. Invece consiglio di allungarsi un può sul sentiero degli acquedotti prima di risalire sulla strada che porta al punto di partenza perché c’è il più bel punto panoramico sul lago di Nemi di tutto il trekking. Grazie per la traccia e per tutte le info

  • Foto di Max Strike

    Max Strike 13 gen 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Piacevole trekking, la parte finale del sentiero degli acquedotti vale tutta l’esclusione. Come dicono anche altro probabilmente è necessario seguirla con un gps per evitare di perdere alcune deviazioni. Noi in più abbiamo raggiunto la vetta di Monte Cavo ma non ha molto senso vista la presenza delle antenne e nessun punto panoramico. Invece consiglio di allungarsi un può sul sentiero degli acquedotti prima di risalire sulla strada che porta al punto di partenza perché c’è il più bel punto panoramico sul lago di Nemi di tutto il trekking. Grazie per la traccia e per tutte le info

  • Foto di elgarm (Elena Galeazzi)

    elgarm (Elena Galeazzi) 16 gen 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Grazie. Traccia chiara con spiegazioni esaustive.
    Bellissimo anello. In realtà ci abbiamo messo 7 ore e non siamo proprio bradipi.
    A me come chilometri totali alla fine ne dava 24km

  • Foto di giorgioferrari

    giorgioferrari 14 feb 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Percorso molto piacevole. Traccia GPS chiara. Tecnicamente semplice (ma considerate dislivello in salita e lunghezza totale). Occhio a non farvi investire dai ciclisti che vanno come matti. Grazie per la condivisione.

  • Foto di AlessandroBianchi75

    AlessandroBianchi75 9 giu 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    veramente un bel percorso e spiegato molto bene

  • Foto di Drago60

    Drago60 9 giu 2021

    Grazie!

  • Foto di Emanuele Fiorito

    Emanuele Fiorito 11 giu 2021

    Qualcuno l'ha fatto dopo un periodo piovoso?
    Vorrei farlo domani ma in questi ultimi giorni ha scaricato un bel po' di acqua e non vorrei dover desistere per punti pericolosi o passaggi complicati nel fango.

    Grazie.

  • Foto di alessio.dapice

    alessio.dapice 20 giu 2021

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    600mt da inizio percorso, subito dopo aver attraversato via dei laghi il sentiero risulta inaccessibile direzione Via Sacra a causa della vegetazione.

  • Foto di alessio.dapice

    alessio.dapice 20 giu 2021

    Al km 19,4 c'è una salita molto ripida, scivolosa, stretta e piena di rovi con spine.

  • Foto di Fabio - Born To Trek

    Fabio - Born To Trek 28 nov 2021

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Bellissimo percorso che in un colpo solo affronta tutte le meraviglie della zona che sono tante ed eccezionali, 20km di archeotrekking a due passi da Roma ma se si pensa di camminare in zone urbanizzate si sbaglia, il percorso è sempre immerso in boschi magnifici dall'atmosfera incantata. Io ho seguito il percorso studiando tutte le meraviglie della zona, purtroppo non abbiamo potuto fare gli acquedotti perchè il gruppo era folto e il buio imminente poi con in questo periodo in cui han fatte piogge intense forse è stato meglio evitarlo. Bel percorso, grazie Drago60
    Questo il link della mia traccia
    https://it.wikiloc.com/percorsi-escursionismo/borntotrek-it-via-sacra-monte-cavo-maschio-delle-faete-e-grotticelle-da-genzano-89668391

  • Foto di Drago60

    Drago60 29 nov 2021

    @Fabio - Born To Trek Buon cammino!!

Puoi o a questo percorso