Tempo  8 ore 47 minuti

Coordinate 3547

Caricato 8 ottobre 2019

Recorded ottobre 2019

-
-
2.467 m
1.125 m
0
4,3
8,7
17,35 km

Visto 68 volte, scaricato 2 volte

vicino Preta, Lazio (Italia)

Lungo e impegnativo anello nel versante amatriciano dei Monti della Laga.
Si parte dal ponte sul fiume presso Preta e si segue la sterrata (sentiero 300), antica via di comunicazione tra Amatrice e Campotosto, che risale la valle del Tronto.
Si devia per il Fosso di Ortanza (sentiero 368) e si giunge alla celeberrima cascata.
Dopo aver traversato il fosso, il sentiero conduce agevolmente al Colle Innamorato (1512m), per poi proseguire e scendere a Preta.
In corrispondenza del Colle Innamorato, si individua invece una traccia in direzione Est (con flebili e sporadici segni rossi) che risale la ripida dorsale addentrandosi nella fitta faggeta.
La salita è impegnativa e resa difficoltosa dal fogliame viscido; uscendo dal bosco si individuano i bastioni rocciosi del Colle Vacciuno, che vengono aggirati mediante passaggio su un intaglio nel fianco Nord. Si giunge alla croce metallica (1903 m) e si prosegue sulla lunga cresta in direzione Est, intercettando il sentiero 365 che risale dal Sacro Cuore.
Il percorso si mantiene sull'aerea e lunghissima dorsale racchiusa tra i Fossi di Selva Grande e di Ortanza, mentre intorno si palesano le varie vette della Laga.
Si giunge così in vetta al M. Gorzano (2458m), massima elevazione del comprensorio, nonchè punto di osservazione di gran parte dei gruppi montuosi del centro Italia, dai Sibillini alla Majella.
Si prosegue in direzione Sud scendendo nella sella e guadagnando la quota 2372 m (Anticima N della Laghetta) e si scende in direzione Ovest mediante la stupenda cresta della Cipollara, da cui si può apprezzare l'ampia visione della lunga dorsale Ovest del Gorzano appena percorsa.
Alla quota di 1900 m circa si compie una svolta in direzione Sud/Sud Est per traversare il Fosso del Malopasso. Qui il sentiero è appena accennato, è necessario affidarsi ad alcuni sparuti omini di roccia che conducono al radura dello stazzo Fùcile, dove, districandosi tra una selva di ortiche, si può individuare il sentiero (con bandierine bianco-rosse) che scende alla sorgente Picchio e poi alla sterrata (sentiero 300), da cui si raggiunge agevolmente la base di partenza.
Escursione impegnativa, di grande soddisfazione, che consente di esplorare ambienti mutevoli, selvaggi e poco frequentati.
Solo per escursionisti esperti.
Waypoint

Partenza 8/10 08:33

A 42,60849N, 13,34982E Si parcheggia in corrispondenza del Ponte sul fiume Tronto e si segue l'evidente sterrata (SI)
Intersezione

a sinistra 8/10 08:42

A 42,60377N, 13,35251E
Intersezione

Deviazione per il Fosso di Ortanza 8/10 08:58

A 42,60694N, 13,35903E Sentiero 368
panoramica

affaccio 8/10 09:12

A 42,60823N, 13,36169E Si osserva la lunga dorsale
Intersezione

Bivio per Cascata di Ortanza 8/10 09:29

A 42,61076N, 13,36842E
Cascata

Cascata di Ortanza 8/10 09:38

A 42,61155N, 13,36990E
Fiume

Guado 8/10 09:49

A 42,61129N, 13,36891E Si traversa il fosso di Ortanza
Waypoint

Bivio Colle innamorato 8/10 10:01

A 42,61330N, 13,36143E Si individua una flebile traccia che si addentra nel bosco in direzione Est
picco

Colle Innamorato 8/10 10:03

A 42,61317N, 13,36111E
panoramica

Fuori dal bosco 8/10 10:46

A 42,61534N, 13,36666E Dopo tanta salita si esce dal bosco e si individua la base del Colle Vacciuno
picco

Colle Vacciuno 8/10 11:07

A 42,61690N, 13,36796E La croce si affaccia sulla piana amatriciana
Intersezione

Intersezione con sentiero 365 8/10 11:48

A 42,61742N, 13,37401E
picco

Monte Gorzano 8/10 13:09

A 42,61825N, 13,39550E
Lago

Laghetto 8/10 13:50

A 42,61351N, 13,39672E
picco

Laghetta Anticima Nord 8/10 14:09

A 42,60881N, 13,39033E
picco

La Cipollara 2191 m 8/10 14:36

A 42,61069N, 13,38433E
picco

La Cipollara 2125 m 8/10 14:52

A 42,61075N, 13,38112E
Fiume

Fosso Malopasso 8/10 15:34

A 42,60711N, 13,37990E
Grotta

Grotta Bivacco 8/10 16:24

A 42,60349N, 13,37234E
Intersezione

Intersezione con carrareccia 8/10 16:50

A 42,60409N, 13,35838E

Commenti

    You can or this trail