-
-
984 m
0 m
0
2,6
5,2
10,32 km

Visto 296 volte, scaricato 4 volte

vicino Crespino del Lamone, Toscana (Italia)

Si parte dal paese di Crespino (lato della chiesa) Passato il paese di poche centinaia di metri, in direzione del Passo della Colla, sulla destra inizia il sentiero 547, che fra prati ricoperti di ginestre e una susseguente abetina arriva al bivio con il sentiero AM (Anello di Marradi), che sale da Casaglia. Si lascia perdere il 547 che sale dritto verso Monte La Faggeta e si va a destra sull’ AM. Si cammina alla testata della valle della Bedetta in mezzo al bosco, ed in circa 60 minuti si arriva ai Prati Piani. Per il ritorno, spalle all’entrata della baita, si va a destra sempre sull’AM che gira alto sul crinale fra la valle delle Fogare e il Rio Spedina. Arrivati all’incrocio con il sentiero 551, che sale da Pian delle Fagge, si scende a destra su una bella traccia, ma senza segni. Giunti ad uno stradello sterrato, lo si segue a destra, raggiungendo la sella fra il Monte Colonna e il crinale dell’ Archetta. Si continua sulla strada, che dalla sella diventa il sentiero 531, si giunge alla casa di Bibbiana e si prosegue. Lasciando perdere i segni che portano in paese, in breve, dopo aver attraversato il fosso e superato una sbarra si perviene alla strada di Crespino, a pochi metri da dove si è partiti.

1 comment

  • Foto di mahler52

    mahler52 3-ago-2016

    Non è facile, anzi molto faticoso e su terreno friabile. I segni dei sentieri sono quasi inesistenti, la vegetazione è folta ed è facile perdere la strada. Non aiuta molto la traccia gps a causa della confusione creata dai fossi e dalle strade dei cacciatori.
    Il cai dovrebbe intervenire per una rimarcatura efficace. Inoltre dovrebbe essere classificato EE a cause delle pericolose roccette da superare.

You can or this trail