Tempo in movimento  3 ore 31 minuti

Tempo  4 ore 31 minuti

Coordinate 2296

Caricato 24 marzo 2019

Registrato marzo 2019

-
-
1.406 m
901 m
0
3,2
6,4
12,81 km

Visualizzato 388 volte, scaricato 10 volte

vicino a Calvillano, Marche (Italia)

Bel percorso di inizio primavera in una giornata soleggiata. Partiamo con calma da Calvillano e iniziamo subito con una facile ma costante salita; procediamo in mezzo ad arbusti e alberi ancora spogli dopo l'inverno, testimoniato da qualche chiazza di neve resistente qua e là che non si cura dei quasi 20 gradi di questa giornata di primavera. Appena arriviamo nei pressi del passo del trabocchetto iniziano a svelarsi i panorami del Carpegna che nel percorso ci portano a spaziare su tutte le valli attorno offrendoci la vista della Valmarecchia, dei Sassi Simone e Simoncello e dei Monti Nerone e Catria. Solo il mare si nasconde dietro a una coltre di foschia in lontananza. Proseguiamo lungo i prati sommitali del Carpegna superando il passo dei ladri e raggiungendo la cima del Monte Carpegna. Chiudiamo l'anello superando il Trabocchino e raggiungendo la costa dei salti. Da qui, con un po' di fuori sentiero, scendiamo verso Le Ville e tramite strada asfaltata torniamo al punto di partenza.
Religinė architektūra

Cappella votiva

Cappella votiva dedicata alla Madonna, da qui iniziano ad aprirsi i primi panorami del percorso verso la Valmarecchia
Intersezione

Verso il passo dei ladri

panoramica

Panoramica

Passo di montagna

Passo del Trabocchetto 1174msl

Passo di montagna

Passo dei ladri e panorama della valmarecchia

Sotto di noi Scavolino e la Valmarecchia
panoramica

Zafferano e Valmarecchia

I fiori di zafferano ci hanno accompagnato tutto il giorno assieme agli scorci fantastici sulle valli circostanti
rifugio non gestito

Rifugio le Fontanelle

picco

Monte Carpegna

Intersezione

Verso il trabocchino e poi all'Eremo

panoramica

Panoramica

Nella prima foto non si vede ma sulla destra, oltre gli alberi, si vedono i Sassi Simone e Simoncello
Passo di montagna

Trabocchino

Religinė architektūra

Eremo del monte Carpegna, bar chiuso

Attenzione, noi abbiamo trovato il bar chiuso con attorno la rete arancione da cantiere. Non era indicato se la chiusura fosse per lavori o definitiva. Da qui non siamo tornati al Trabocchino per il sentiero ma abbiamo tagliato direttamente verso la Croce dei Salti passando in mezzo ai pascoli ancora "disabitati"
panoramica

Croce dei salti

Dalla Croce dei salti lo sguardo si apre verso le Marche offrendoci la vista dei Monti Nerone e Catria. In seguito abbiamo continuato lungo la costa dei Salti inizialmente per un sentiero poco segnato e in seguito in fuori sentiero fino a imboccarlo nuovamente nei pressi de Le Ville.
panoramica

Panoramica

Intersezione

Le Ville

Ultimo incrocio, da qui passiamo dentro l'abitato de Le Ville e poi abbiamo raggiunto Calvillano passando sulla strada asfaltata.

Commenti

    Puoi o a questo percorso