• Foto di Anello dei Gorrei e di Cimaferle (AL)
  • Foto di Anello dei Gorrei e di Cimaferle (AL)
  • Foto di Anello dei Gorrei e di Cimaferle (AL)
  • Foto di Anello dei Gorrei e di Cimaferle (AL)
  • Foto di Anello dei Gorrei e di Cimaferle (AL)
  • Foto di Anello dei Gorrei e di Cimaferle (AL)

Tempo  6 ore 22 minuti

Coordinate 2410

Uploaded 21 settembre 2017

Recorded settembre 2017

-
-
760 m
472 m
0
4,9
9,8
19,63 km

Visto 347 volte, scaricato 6 volte

vicino Pian Castagna, Piemonte (Italia)

Gita nella Provincia di Alessandria e il territorio a cavallo fra L'Ovadese e l'Acquese
IL giro parte dal comune di Piancastagna e precisamente dal parcheggio del centro sportivo e cimitero.
In verità il sentiero parte a 300 metri in direzione del centro abitato ma, seguendo il sentiero che si presenta a fianco del parcheggio lo si raggiunga in un centinaio di metri.
La prima parte del sentiero è nel bosco ed inizia subito in discesa , sentiero spesso scavato dalle acque piovane.
Si segue il numero 533 e si arriva al Rifugio Viazzi che consiste in una casupola ristrutturata con area picnic.
Proseguendo dopo poco si arriva al Guado sul Rio Miseria e da qui il sentiero inizia a salire abbastanza ripidamente.
Alla fine della salita ci si trova a 100 metri dal rifugio Gorello anche questo ben ristrutturato .
Il percorso da questo punto prosegue con il sentiero 534 chiamato l' anello di Cimaferle che ci riporterà ancora qui dopo un percorso di 11 chilometri circa , qualora non lo si voglia percorrere si torna alla deviazione e si continua sul sentiero 533.
Dal rifugio il sentiero va in discesa fino al secondo guado sul Rio Bordanella
a da qui in salita alternati da tratti in piano.
Si passa accanto ad alciune case e alla strada provinciale giungendo al comune di Cimaferle.
prestare attenzione ai segnali agli incroci , proseguendo si passa di nuovo nei pressi del comune di Cimaferle e da qui si passa per il primo guado sul Rio Bordanella.
e proseguendo nel bosco si giunge ancora al Rifugio Gorello .
da questo rifugio si prosegue ancora sul sentiero 533 Anello dei Gorrei per un sentiero panoramico verso i monti Liguri e si arriva al paese di Abasse .
A circa la metà del paese si trova una deviazione con il numero 533 mentre si può proseguire su asfalto fino al paese di partenza Piancastagna.
Prima di arrivare al paese si può visitare il Sacrario di Piancastagna dedicato ai partigiani caduti nei primi anni 40.
proseguendo si arriva al parcheggio del centro sportivo .
Questo Giro composto da due anelli può essere percorso su entrambi oppure solo uno per volta in tempi diversi, in oltre va detto che il sentiero non presenta difficoltà .

Commenti

    You can or this trail