-
-
1.668 m
960 m
0
3,3
6,7
13,3 km

Visualizzato 19 volte, scaricato 2 volte

vicino a Terelle, Lazio (Italia)

Partiti in una giornata del tutto particolare dove la visibilità era al massimo di un paio di metri il vento forte a farci compagnia e la grandine anche; premesso tutto ciò è stato comunque molto divertente ma anche inquietante infatti il vento decisamente forte faceva scricchiolare in modo sinistro tutta la pineta già con tantissimi alberi spezzati che vi faranno spesso deviare dal sentiero o saltarli con la nostra ridotta visibilità seguiamo la cresta ed arriviamo in cima alla vetta principale; dal proseguiamo fino alla vetta ovest; i venti ci spostano e la grandine in faccia non aiuta finalmente usciamo dalla via delle creste e si scende per la faggeta fino al rifugio Pozzaccone, bellissimo ma la troppa pioggia non ci da tempo di fotografarlo ma comunque essendo sempre aperto ci ripariamo dentro un po' proviamo ad accendere il fuoco ma niente l'accendino non funziona poco male comunque ci beviamo un buon te caldo che avevo nel termos da li la strada è molto semplice e si ritorna ad un certo punto per tornati asfaltati fino al parcheggio (monto interessante anche se abbiamo potuto esplorare poco per via del meteo sono i bunker della seconda guerra mondiale.
da Garmin Etrex alla fine risultavano 1000m dislivello e 14,60 km

Vedi altro external

Commenti

    Puoi o a questo percorso