Scarica

Distanza

20,27 km

Dislivello positivo

529 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

529 m

Altitudine massima

213 m

Trailrank

72

Altitudine minima

72 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo

9 ore 37 minuti

Coordinate

2580

Caricato

12 novembre 2020

Registrato

novembre 2020
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
213 m
72 m
20,27 km

Visualizzato 846 volte, scaricato 21 volte

vicino a Calcata Nuova, Lazio (Italia)

Bel percorso che per sterrate e sentieri unisce natura e storia collegando due bei borghi suggestivi: Calcata e Faleria, passando anche per i castelli diruti dell'Agnese e di Fogliano e per l'eremo di San Famiano.
Nonostante le poche rovine del Castello dell'Agnese, sono degni di nota gli ambienti ipogei che si trovano sotto di esso che ricordano vagamente quelli di Corviano o di Palazzolo.
Il Castello di Fogliano in sè ha qualche manufatto più interessante, tra i quali emerge una Porta e un fossato e un antico sentiero che scende nella forra; l'Eremo di San Famiano è invece splendido, spirituale e molto suggestivo... lasciate un vostro bel ricordo manoscritto sul libro di "vetta"!
Evitare fino a fine gennaio i giorni di mercoledi, sabato e domenica per attività venatoria (caccia al cinghiale), vedi foto del cartello apposto dai cacciatori; infatti la traccia prosegue oltre i confini del Parco del Treja, dove la caccia è consentita. Sono andato di venerdì e non ho incontrato anima viva tranne ovviamente nei paesi e solo un pastore nell'altopiano dell'Agnese.
Il percorso è complessivamente facile, tranne in un punto sotto il castello di Fogliano dove bisognerà scavalcare dei massi caduti che hanno completamente ricoperto l'antica mulattiera; si affronta un po' di vegetazione e facendo attenzione a dei massi in alto in procinto di cadere (evitare di andare durante forti piogge); per questi motivi valutero' il percorso come medio. Questo tratto ostico sarà lungo al massimo circa 300 mt. Se si vuole evitare di passare in quel punto si puo' benissimo proseguire lungo il Treja facendo tutto il giro fino a imboccare il Fosso della Mola di Faleria.
Un altro tratto un po' ripido è il fuori sentiero dopo l'antico sentiero di Fogliano fino al Fosso della Mola di Faleria, conviene scendere gradualmente a mezzacosta ma senza particolari difficoltà. Per il resto del percorso nessun problema.
All'ultimissima parte del percorso nel tratto urbano, per evitare l'asfalto e la pericolosa provinciale tra Faleria e Calcata che è piuttosto stretta e senza marciapiedi con le macchine che sfrecciano veloci, si allunga un pò in fondovalle per un antico sentiero suggestivo che passa per una piccola tagliata, ma chi ha fretta di tornare al parcheggio e alla macchina, puo' fare la strada con la dovuta attenzione, si risparmia circa mezz'ora!
Buon divertimento!
Waypoint

PANORAMA

Waypoint

ALBERO CADUTO

Waypoint

GUADO PROFONDO

Waypoint

SENTIERO

Waypoint

CAST.AGNESE

Waypoint

GROTTA

Waypoint

GROTTE

Waypoint

IPOGEO

Waypoint

IPOGEO

Waypoint

GROTTA

Waypoint

GROTTE FRANATE PANORAMA

Waypoint

IPOGEO

Waypoint

ALBERO CADUTO

Waypoint

FOSSO CERRETO

Waypoint

GUADO

Waypoint

GUADO TREJA

Waypoint

STERRATA

Waypoint

A DX

Waypoint

ANDARE DRITTI

Waypoint

VEGETAZ

Waypoint

FORD FIESTA

Waypoint

PARETE

Waypoint

MASSI PERICOLANTI IN ALTO, ATTENZIONE!

Waypoint

FRANA

Waypoint

STERRATA

Waypoint

CASTELLO FOGLIANO

Waypoint

TORRE

Waypoint

FOSSATO

Waypoint

TORRE

Waypoint

PORTA

Waypoint

GROTTE

Waypoint

a sx

Waypoint

ANTICO SENTIERO SCALIINI

Waypoint

GUADO FOSSO MOLA

Waypoint

STERRATA

Waypoint

A DX

Waypoint

A DX PER EREMO

Waypoint

GUADO

Waypoint

EREMO SAN FAMIANO

Waypoint

GUADO

Waypoint

SENT

Waypoint

STERRATA

Waypoint

A DX

Waypoint

BARACCA

Waypoint

INIZIO STRADA URBANA

Waypoint

CASTELLO FALERIA

Waypoint

SALITA FUORI SENTIERO

Waypoint

CHIESA

Waypoint

A DX

...
Waypoint

PONTE

...

Commenti

    Puoi o a questo percorso