Tempo  5 ore 55 minuti

Coordinate 1538

Uploaded 24 maggio 2018

Recorded maggio 2018

-
-
297 m
20 m
0
3,7
7,3
14,62 km

Visto 95 volte, scaricato 5 volte

vicino Castellaccio, Toscana (Italia)

Effettuata il: merc. 23-5-18
Mappa usata: CTR Toscana 1:25.000; Due passi nel verde 1:30.000 SELCA
(a cura del Comune di Rosignano Marittimo)
Part. e arrivo: Loc. Castellaccio
Perc. Auto da Firenze: FI-PI-LI uscita Livorno direz. SS!, quindi direz. Montenero
Percorso tipo: E
Dati GPS previsti: ore 4, 30 ca; km 15 ca; disl. m 500 ca; quota min/max m 8/292

DESCRIZIONE
Noi siamo partiti nei pressi di Castellaccio, poco prima di Montenero, dove vi è facilità di parcheggio. Raggiunto in breve Montenero, si scende al Monumento a Costanzo Ciano. E’ questo un brutto manufatto dedicato a questa personalità livornese, non finita a suo tempo per la caduta del fascismo, e reso oggi ancora più brutto dal tempo e dalle imbrattature con scritte dei passanti.
Oltrepassato il Collegio Americano si scende per sentiero fino al rio Maroccone che traversiamo solo in vista del mare, nei pressi di Maroccone (m 21), dopo essersi affacciati sulla SS 1 Aurelia e sullaTorre del Boccale. Noi abbiamo evitato l’attraversamento della SS1 Aurelia a causa dell’intenso traffico.
Da Maroccone passiamo sotto il Monte Telegrafo e torniamo di nuovo sulla SS1 Aurelia e sul mare, nei pressi del Romito. Senza traversare la Statale, prima del ponte entriamo nel bosco, a sinistra, sulla destra orografica del Botro Calignaia e passando di nuovo sotto il Monte Telegrafo (m 191) che rimane sulla nostra sinistra raggiungiamo una frana che però si aggira facilmente.
Per una lunga ma agevole salita arriviamo finalmente in vista de I Fondacci dove abbiamo lasciato le macchine.
L’escursione si svolge su sentieri non segnati. Solo il tratto finale è indicato come sent. CAI 01, ma con due soli segni: uno all’inizio e un altro alla fine.
Complimenti al CAI di Livorno per questo intenso lavoro!!

Commenti

    You can or this trail